` L'olio d'oliva greco ottiene una nuova esenzione dalle tariffe statunitensi

Affari

L'olio d'oliva greco ottiene una nuova esenzione dalle tariffe statunitensi

Febbraio 19, 2020
Di Costas Vasilopoulos

Notizie recenti

Il rappresentante commerciale degli Stati Uniti ha esteso lo stato di esenzione dell'olio d'oliva greco da tariffe imposte sui prodotti agricoli UE importati dopo la sua prima esclusione dal regime di sanzioni nell'ottobre 2019.

Il elenco rivisto dei prodotti UE soggetti a sanzioni esclude anche altri prodotti greci dalle tasse all'importazione, come formaggio, vino, succo di prugne e altri prodotti legati alle olive.

"Questo è uno sviluppo importante, in cui il Primo Ministro è stato coinvolto personalmente ", ha dichiarato Makis Vorides, ministro dell'agricoltura.

Fonti del ministero degli Affari esteri greco hanno dichiarato a loro volta che l'esenzione era il risultato di sforzi coordinati da parte di diversi ministri e è arrivata dopo negoziati bilaterali tra il governo greco e l'amministrazione statunitense.

Il settore agroalimentare greco è stato colpito in modo sproporzionato da guerra commerciale tra gli Stati Uniti e l'Unione Europea, ha detto il portavoce, e la Grecia sta cercando di creare un quadro commerciale positivo con gli Stati Uniti per mitigare le conseguenze sul settore.

pubblicità


Related News