` Produzione in Spagna inferiore a quanto previsto

Affari

Produzione in Spagna inferiore a quanto previsto

Febbraio 12, 2020
Di Daniel Dawson

Notizie recenti

L'agenzia spagnola di informazione e controllo alimentare (AICA) ha dichiarato che il paese produrrà solo un milione di tonnellate di olio d'oliva dal raccolto del 2019.

I dati dell'AICA, che sono stati analizzati dal Coordinatore delle organizzazioni agricole e zootecniche (COAG) di Jaén, mostrano che alla fine di gennaio erano state prodotte 997,400 tonnellate di petrolio nel paese.

Questa cifra finale è inferiore del 20 percento alla stima del raccolto precedente di 1.25 milioni di tonnellate da ottobre e molto più vicina alla stima del raccolto originale dato dal Consiglio delle cooperative agroalimentari del settore dell'olio d'oliva andaluso in agosto.

Maltempo in alcune parti della Spagna durante i mesi invernali è stato biasimato per la produzione inferiore alle attese.

Resta da vedere se ciò avrà qualche impatto prezzi dell'olio d'oliva. Alcuni si aspettano che un rivestimento d'argento della riduzione della produzione possa essere un leggero rimbalzo dei prezzi in quanto meno olio d'oliva sarà disponibile sul mercato.

pubblicità

Tuttavia, Juan Luis Ávila, il segretario generale di COAG Jaén, ha affermato che se la nuova situazione non porta ad aumenti dei prezzi, l'unica soluzione per i produttori sarà aumentare l'intensità e frequenza delle proteste come la recente manifestazione COAG organizzata a Madrid per chiedere un maggiore sostegno del governo agli agricoltori della regione colpiti dai bassi prezzi di mercato.



Related News