` La Puglia investe nella rilevazione precoce delle malattie e dei parassiti dell'olivo - Olive Oil Times

La Puglia investe nella diagnosi precoce delle malattie e dei parassiti dell'olivo

Aprile 5, 2021
Paolo DeAndreis

Notizie recenti

La Regione pugliese ha donato 160,000 euro al La startup agritech italiana Elaisian per espandere il suo Internet delle cose tecnologia in tutti gli uliveti della regione.

Elaisian ha raccolto 1 milione di euro nel suo ultimo round di raccolta fondi da investitori pubblici e privati, che utilizzerà per espandere la sua tecnologia ai boschetti in tutto il Mediterraneo, Nord e Sud America.

La tecnologia nel settore primario sta aprendo la strada all'agricoltura di precisione, con una forte evidenza dei benefici derivanti dai big data applicati al settore.- Damiano Angelici e Giovanni Di Mambro, cofondatori, Elaisian

Fondata nel 2017, l'azienda installa sensori digitali negli uliveti che raccolgono dati climatici in tempo reale. I dati vengono trasmessi alla piattaforma aziendale e analizzati da un algoritmo, che fornisce consigli su tematiche che vanno da quando raccogliere, quanto fertilizzante utilizzare e potenzialità rischi di parassiti.

I prodotti Elaisian destinati agli olivicoltori mirano specificamente a parassiti e malattie come il mosca di frutta d'oliva e la falena dell'olivo, la lebbra e la Spilocaea oleaginea, i funghi responsabili della macchia di pavone.

Vedi anche: La Spagna impiega nuove tecnologie per combattere i patogeni degli ulivi

"Raccogliendo dati climatici da uno specifico campo monitorato, i nostri algoritmi uniscono questi dati climatici con informazioni storiche sul clima locale e studi agronomici ", ha affermato la società sul suo sito web.

"I risultati sono avvisi dettagliati e servizi di reporting ", ha aggiunto. "Da qualsiasi dispositivo, smartphone, tablet o computer, ogni agricoltore riceve informazioni sulla possibile futura presenza di malattie e suggerimenti su quando sarebbe il momento più opportuno per implementare una cura per gli ulivi ".

brief-produzione-puglia-investe-nella-diagnosi-precoce-di-malattie-e-parassiti-dell'olivo-tempi-dell'olio-d'oliva

Foto: Elaisian

Gli avvisi vengono inviati tramite un'applicazione mobile dedicata e hanno lo scopo di anticipare uno specifico parassita o epidemia di malattia entro almeno una settimana.

L'applicazione consente inoltre agli agricoltori di monitorare l'umidità, la temperatura e altri dati meteorologici e climatici in qualsiasi momento. In casi eccezionali, quando si consiglia un'azione immediata, gli agricoltori possono anche ricevere avvisi tramite SMS.

"La tecnologia nel settore primario sta aprendo la strada agricoltura di precisione, con una forte evidenza dei benefici derivanti dai big data applicati al settore ”, hanno affermato Damiano Angelici e Giovanni Di Mambro, co-fondatori dell'azienda.

"I vantaggi per le aziende agricole includono il risparmio sui costi per la distribuzione del trattamento e la manodopera, mirando a una maggiore qualità e rese produttive, nonché a ridurre il loro impatto ambientale ", hanno aggiunto.





Related News

Feedback / suggerimenti