` La Tunisia ha un momento come primo esportatore di olio d'oliva

Africa / Medio Oriente

La Tunisia ha un momento come primo esportatore di olio d'oliva

Ottobre 13, 2015
Di Isabel Putinja

Notizie recenti

La Tunisia ha esportato più olio d'oliva di qualsiasi altro paese per la stagione 2014/2015, superando la Spagna, secondo le statistiche diffuse dal Ministero dell'industria, delle miniere e dell'energia tunisino.

Le esportazioni di olio d'oliva hanno raggiunto le tonnellate 299,300 - tre volte la produzione dell'anno precedente e oltre il 10 percento del consumo globale di olio d'oliva - ottenendo un record di 1.9 miliardi di dinari tunisini ($ 976 milioni).

Mentre la Spagna e l'Italia hanno registrato i peggiori raccolti negli anni la scorsa stagione a causa del maltempo e delle infestazioni di Xylella fastidiosa, il raccolto 2014/15 in Tunisia è stato un record

Le esportazioni di olio d'oliva della Tunisia in Spagna sono aumentate di dodici volte, e dell'336 percento in Italia, con i due paesi dell'UE tradizionalmente i maggiori clienti della Tunisia.

Tale crescita dei dati sulle esportazioni è stata resa possibile in parte dalla debole domanda interna, come lo sono stati gli stessi tunisini rivolgendosi di più agli oli di semi negli ultimi anni.

pubblicità

Per il prossimo raccolto di olio d'oliva tunisino 2015/2016, la produzione dovrebbe tornare a circa 140,000 tonnellate.

Le esportazioni di olio d'oliva rappresentano il 40 percento delle esportazioni agricole del paese e il 10 percento delle esportazioni totali.

Related News