`Gli esportatori tunisini vedono opportunità all'estero - Olive Oil Times

Gli esportatori tunisini vedono opportunità all'estero

Gennaio 20, 2021
Paolo DeAndreis

Notizie recenti

Le compagnie petrolifere tunisine esporteranno almeno 70,000 tonnellate di prodotto imbottigliato ogni anno a partire dal 2025.

Questa è la rosea previsione degli esportatori del Paese, che nel 27,000 hanno inviato all'estero 2020 tonnellate di olio d'oliva confezionato.

Secondo il presidente della Camera tunisina degli esportatori di olio d'oliva, Chihab Ben Slama, i produttori locali sono pronti a beneficiare della crescente domanda mondiale.

"Negli ultimi tre decenni, il consumo di olio d'oliva nel mondo è raddoppiato e triplicato nei paesi non produttori, come è accaduto in Cina e nel sud-est asiatico ", ha affermato Ben Slama, citando i dati pubblicati dal Consiglio oleicolo internazionale.

Durante una teleconferenza con gli importatori cinesi, Ben Slama ha osservato che la Tunisia rappresenta il sette percento della produzione mondiale di olio d'oliva.

Le esportazioni di olio d'oliva rappresentano il sei percento delle esportazioni del paese e il 45 percento dei prodotti agricoli esportati.

Ben Slama ha citato le sfide logistiche e gli ostacoli burocratici come alcuni dei motivi per cui le esportazioni di olio d'oliva tunisino in Cina non stanno attualmente raggiungendo il loro potenziale.

Durante l'incontro, gli importatori cinesi hanno evidenziato i dati commerciali dell'ultimo decennio, che hanno rivelato una diminuzione delle importazioni di olio d'oliva tunisino da 1,300 tonnellate nel 2012 e 2013 a sole 100 tonnellate nel 2019.

Secondo Ben Slama, però, c'è spazio per la crescita in tutti i mercati. Mentre l'Unione europea è il principale importatore di olio d'oliva tunisino, gli esportatori locali guardano anche ad altri paesi.

"Il 79 percento delle nostre esportazioni [di olio d'oliva] è diretto in Europa, il 16 percento negli Stati Uniti e il 3 percento in Asia ", ha osservato il presidente della Camera.

La rilevanza del settore dell'olio d'oliva nell'economia del paese è cresciuta da anni. Il National Olive Oil Board (ONH) ha notato che negli ultimi mesi le esportazioni di olio d'oliva tunisino hanno raggiunto livelli record.

E l'Osservatorio agricolo tunisino (ONAGRI) ha riferito che, nel 2019, l'olio d'oliva era il prodotto tunisino più esportato negli Stati Uniti.

Secondo questi numeri, il 79.6% delle esportazioni alimentari tunisine negli Stati Uniti era olio d'oliva. Questa tendenza è stata confermata nel 2020, ponendo la Tunisia come il terzo esportatore di olio d'oliva negli Stati Uniti dopo Spagna e Italia.





Related News

Feedback / suggerimenti