Affari

L'avvio pugliese promuove gli ulivi secolari in singole dosi

Una startup pugliese, Olivhealth, ha sviluppato un pacchetto monodose contenente extra virgin olio d'oliva da olivi secolari biologici per sportivi, donne incinte e bambini.

Cosimo Damiano Guarini
Può. 22, 2017
Di Ylenia Granitto
Cosimo Damiano Guarini

Notizie recenti

"L'idea di questa startup è nata in Puglia, tra i suoi ulivi millenari che sono autentici testimoni della storia mediterranea ”, ha affermato Cosimo Damiano Guarini.

Un agronomo, scrittore e fondatore di una nuova società, Olivhealth, Guarini ha spiegato che questo progetto è partito da uno studio sugli aspetti salutari dell'olio extra vergine di oliva di ulivi secolari.

"Con l'obiettivo di soddisfare gli standard stabiliti dal Regolamento UE 432/2012, volevamo migliorare il contributo in termini di qualità delle piante monumentali ", ha spiegato.

"Abbiamo sviluppato un nuovo modo di assumere olio extra vergine di oliva con elevati benefici per la salute attraverso un innovativo pacchetto monodose dedicato in particolare a sportivi, donne in gravidanza e bambini, al fine di fornire la massima qualità nella giusta quantità. ”

Nel 2014, Guarini ha pubblicato un libro LovOlio, che ha riguardato gli aspetti nutraceutici dell'olio extra vergine di oliva. "Le presentazioni in tutta Italia mi hanno permesso di capire che i consumatori erano molto interessati agli aspetti salutari del petrolio e avevano bisogno di maggiori informazioni ", ha spiegato. "Ho pensato che avrei creato un prodotto di alta qualità per comunicare meglio con i consumatori ".

pubblicità

Con l'aiuto di un fondo per startup in Puglia, Guarini è stato in grado di combinare la tradizione con le ultime tecnologie e affermare le proprietà salutari di una varietà autoctona del suo territorio -
l'Ogliarola salentina nel 'Pianura di ulivi monumentali 'nella zona di Brindisi.

Coltivati ​​in un'azienda agricola a gestione biologica da oltre 20 anni, 455 ulivi secolari sono attualmente dedicati a questo progetto. Le olive vengono raccolte e trasformate in anticipo in sole 2 ore in un frantoio che viene utilizzato esclusivamente per questa produzione fino al suo completamento.

Inserendo il numero di lotto stampato sulla confezione è possibile rintracciare gli ulivi che sono stati utilizzati per produrre quel lotto specifico. Tramite il GPS è possibile visualizzare la mappa del terreno in cui sono coltivati ​​e ottenere immagini e informazioni dettagliate.

Cosimo Damiano Guarini

"Queste piante monumentali, gestite in modo appropriato nell'agricoltura biologica, hanno fornito il 280% in più di vitamina E e l'88% in più di polifenoli rispetto agli standard minimi dichiarati dall'UE per quanto riguarda le indicazioni sulla salute dell'olio extra vergine di oliva ”, ha osservato Guarini.

Il pacchetto monodose è stato progettato per fornire la giusta quantità di olio extra vergine di oliva in qualsiasi momento, mentre il sistema di chiusura brevettato evita fuoriuscite accidentali, proteggendolo dalla luce e dall'ossigeno.

La startup ha riunito un gruppo di ricercatori e nutrizionisti nell'ambito del progetto Olivhealth Research Academy (ORA), tra cui il direttore scientifico Giuseppe Palma ed esperti di nutrizione umana, Claudio Pecorella e Domenico De Mattia. Sono impegnati nello studio delle proprietà benefiche dell'olio extra vergine di oliva e nella valorizzazione e identificazione dei valori degli alimenti, con l'obiettivo di contrastare l'avanzamento del cibo spazzatura.

Anche Olivhealth partecipa al programma 'NI - Progetto Nutrition Intelligence, con l'Università La Sapienza di Roma come partner scientifico, che prevede l'uso di Olivhealth nei reparti di maternità per le donne incinte all'ospedale Cristo Re di Roma.

"Volevo valorizzare il nostro patrimonio unico di olivi e il nostro territorio attraverso la tracciabilità dalla pianta alla scatola, promuovendo nel contempo le proprietà salutari dell'olio extra vergine di oliva attraverso il percorso della dieta mediterranea ”, ha concluso Guarini.


Related News