`I segni indicano più olio d'oliva in India - Olive Oil Times

I segni indicano più olio d'oliva in India

Giu. 30, 2012
Vikas Vij

Notizie recenti

Il mercato indiano del cibo e delle bevande sta assistendo a un passaggio strategico da prodotti tradizionali a basso costo a aggiornamenti di qualità premium, poiché i gusti dei consumatori cambiano nei segmenti alimentari. Alcuni esempi dell'aggiornamento includono un passaggio dalle bibite gassate ai succhi di frutta, dal latte polypack al latte tetrapak e dall'olio di palma e oli vegetali raffinati all'olio d'oliva salutare per il cuore.

Il segmento premium degli alimenti e delle bevande in India ora occupa più del 10% del mercato totale. Mentre in passato i prodotti alimentari di marca del segmento premium venivano venduti solo in mercati di nicchia in India, ora sono sempre più accettabili per la fiorente popolazione di oltre mezzo miliardo di consumatori a reddito medio. I fattori chiave nel settore F&B; consapevolezza, accettabilità, disponibilità e convenienza stanno rapidamente spingendo verso l'alto la domanda di prodotti premium, incluso l'olio d'oliva.

Le città indiane sono sempre più dominate da una popolazione più giovane e più attenta alla salute, un numero crescente di donne istruite e lavoratrici e famiglie nucleari con meno bambini, tutti target di clienti per prodotti premium come l'olio d'oliva in India.

La proliferazione dei canali mediatici indiani e la loro crescente attenzione ai prodotti alimentari e di qualità superiore orientati alla salute hanno anche contribuito a questa evoluzione in corso poiché una maggiore consapevolezza sulla salute e il benessere sta aumentando il consumo di alimenti premium come l'olio d'oliva. Il fatto che l'olio d'oliva sia un prodotto ampiamente accettato in Occidente è un altro motore della sua domanda in India.

Studi recenti hanno indicato che nei prossimi quattro anni l'India avrà 5.3 milioni di famiglie con un reddito medio pari o superiore alla famiglia media americana. I modelli di consumo di questa popolazione indiana relativamente ricca per cibi sani come l'olio d'oliva assomigliano a quelli degli Stati Uniti. In termini di consumo lordo, questo segmento di mercato costituirà il 16% del mercato totale nei prossimi quattro anni.



Related News

Feedback / suggerimenti