` I prezzi dell'olio d'oliva in India aumentano bruscamente - Olive Oil Times

I prezzi dell'olio d'oliva in India si muovono nettamente più in alto

Gennaio 18, 2013
Vikas Vij

Notizie recenti

La Indian Olive Association afferma che i prezzi dell'olio d'oliva sul mercato internazionale sono aumentati di oltre lo 50 percento negli ultimi sei mesi.

Con le condizioni di siccità che incombono sulla Spagna, che è il maggiore esportatore di olio d'oliva in India, la sua produzione di olive dovrebbe scendere di 40 a 50 percento quest'anno. La Spagna rappresenta oltre la metà delle importazioni dell'India e il tempo in Spagna può influenzare profondamente il prezzi dell'olio d'oliva nel mercato indiano.

Un'analisi dei costi delle materie prime sugli scambi di materie prime di Italia e Spagna rivela che il prezzo dell'olio di sansa è aumentato del 52 percento da luglio dello scorso anno, mentre i prezzi dell'olio raffinato ed extra vergine di oliva sono aumentati del 48 e dello 33 percento rispettivamente.

Oltre all'aumento dei costi di input, l'indebolimento della valuta indiana rispetto all'euro e un aumento dei costi di lavorazione e trasporto hanno esercitato pressioni sugli importatori di olio d'oliva indiani affinché aumentassero i prezzi.

Il progetto Associazione delle olive indiane prevede un aumento dei prezzi di almeno il 35-40% nel mercato al dettaglio indiano. È probabile che le società petrolifere indiane trasferiscano l'onere aggiuntivo sui prezzi ai consumatori in un unico aggiustamento o in una serie di fasi.

Marchi leader in India come Leonardo e Borges hanno già aumentato i prezzi negli ultimi mesi. Tuttavia, un prezzo più alto è in vista. VN Dalmia, presidente dell'IOA, afferma: "C'è un'enorme pressione sulle aziende affinché trasferiscano i costi. I prezzi potrebbero aumentare di circa il 60% entro marzo, poiché non abbiamo alcuna scelta. ”Dalmia ha anche espresso apprensioni sul fatto che uno straordinario aumento dei prezzi potrebbe ostacolare la crescita consumo di olio d'oliva in India.



Related News

Feedback / suggerimenti