Australia / Nuova Zelanda

Può. 20, 2020

I produttori australiani ricevono un riconoscimento meritato a World Olive Oil Competition

I produttori australiani hanno portato a casa cinque premi Gold e sei Silver all'edizione 2020 del più prestigioso concorso mondiale sulla qualità dell'olio d'oliva.

Può. 19, 2020

I produttori neozelandesi Rake in Awards all'ottavo NYIOOC

I produttori neozelandesi si sono guadagnati un record di sette premi da otto voci all'edizione 2020 del più prestigioso concorso mondiale sulla qualità dell'olio d'oliva.

Aprile 22, 2020

L'Australia offre ai coltivatori un aiuto nella gestione delle restrizioni della forza lavoro

Nuove risorse e nuove leggi possono aiutare i coltivatori australiani ad affrontare le sfide nella gestione della loro forza lavoro durante la crisi COVID-19.

Marzo 31, 2020

Il coronavirus ha un impatto sui coltivatori australiani con l'avvicinarsi del raccolto

Mentre gran parte del mondo si ferma in mezzo alla pandemia di COVID-19, gli olivicoltori in Australia si stanno preparando alla raccolta.

Gennaio 27, 2020

I produttori australiani stanno facendo nonostante Bush Fire, siccità da record

Nonostante una siccità da record e devastanti incendi boschivi, alcuni grandi produttori australiani si aspettano quasi una produzione media e oli di alta qualità nel 2020.

Gennaio 26, 2020

L'Australia ha un accordo commerciale sino-americano, ma il pericolo si nasconde per gli agricoltori

Il nuovo accordo favorisce la crescita economica globale in generale, ma potrebbe portare a una riduzione della quota australiana nel mercato cinese.

Giu. 18, 2018

Nuove leggi sull'etichettatura per i produttori australiani di EVOO

Le leggi sono il risultato della pressione dei consumatori a seguito di un'epidemia di epatite A in Australia nel mese di febbraio 2015 che è stata collegata a bacche congelate impacchettate australiane importate dal Canada e dalla Cina.

Giu. 5, 2018

I produttori neozelandesi di olio d'oliva hanno stabilito un anno da record

La produzione di olio d'oliva è ai massimi livelli in Nuova Zelanda, con il potenziale di raddoppiare nei prossimi anni.

Novembre 8, 2017

Il nuovo chef della Cobram Estate vuole "impostare il tono" per la cultura dell'olio d'oliva della California

Kevin O'Connor ha trascorso gli ultimi mesi a imparare tutto ciò che può sull'olio d'oliva come chef residente per il marchio australiano che ha recentemente aperto negozi negli Stati Uniti.

Può. 18, 2017

La Nuova Zelanda diminuisce a causa di condizioni meteorologiche avverse

"Siamo in ritardo per iniziare (la raccolta) di due settimane e direi che il raccolto è diminuito di almeno un terzo della metà in alcuni boschetti". Anne Stanimiroff co-proprietario della Rangihoua Olive Estate ha detto Olive Oil Times.

Aprile 18, 2017

Curva limite cerca investitori "pazienti"

Boundary Bend è alla ricerca di capitali per finanziare un'espansione che potrebbe aumentare i volumi di 50 per cento.

Febbraio 21, 2017

Il marchio di provenienza visto come la chiave per la protezione delle esportazioni di olio d'oliva australiano

Con i problemi di contraffazione e di qualità, un problema costante per i marchi di prodotti alimentari australiani, alcuni esperti ritengono che il marchio di provenienza sia la chiave per salvaguardare la qualità.

Gennaio 24, 2017

I droni potrebbero essere la prossima grande cosa per l'industria olivicola australiana?

Con la legislazione che rende la proprietà dei droni più facile e più economica, molti agricoltori potrebbero trovare un mezzo più efficace di monitoraggio e manutenzione delle colture.

Dicembre 7, 2012

Pop-up Olive Grove a Sydney

La concorrente australiana Masterchef Justine Schofield si è messa al fornello per preparare una festa in stile spagnolo per il popolo di Sydney.

Novembre 5, 2012

Il supermercato australiano adotta lo standard, ma solo per il marchio privato

Coles ha detto che eliminerà gli oli d'oliva a marchio domestico che non aderiscono allo standard entro la fine di quest'anno. I produttori locali vogliono di più.

Ottobre 17, 2012

Gli investitori cinesi acquistano l'olio d'oliva biologico australiano Kailis

Gli investitori hanno pagato AUDN $ 15 per la società iniziata in 2001 da Mark Kailis, figlio del fondatore della catena di fast food Red Rooster.

Può. 30, 2012

Extra Virgin Vigilanza in Australia

Il cane da guardia del consumatore australiano ha multato un produttore locale di olio d'oliva per presunti errori di etichettatura e promette più azioni contro il falso extra virgin oli d'oliva.

Gennaio 27, 2012

Nuovi standard che ottengono trazione in Australia

Riferisce che molti oli d'oliva sugli scaffali del Sud Australia erano adulterati con girasole, colza e persino lampante Il petrolio ha puntato i riflettori sull'utilità di un nuovo standard nel proteggere la fiducia e la sicurezza dei consumatori.

Gennaio 24, 2012

Woolworths accetta di offrire l'olio d'oliva biologico Kailis sotto etichetta privata

Woolworths ha concordato la disponibilità dell'olio d'oliva dell'azienda fallita come parte della sua gamma "Macro Wholefoods Market".

Novembre 23, 2011

Gli amministratori prendono il controllo del produttore di olio d'oliva non riuscito Kailis Organic

La compagnia di Perth, guidata da Mark Kailis della dinastia Kailis della Western Australia, non è riuscita a raccogliere abbastanza capitale circolante per mantenere le operazioni dopo aver subito perdite importanti quest'anno.

Giu. 24, 2011

La Nuova Zelanda dice "No, grazie" ai nuovi standard dell'olio d'oliva

Dato che l'olio d'oliva australiano ha celebrato nuovi standard volontari che rendono più difficile per gli esportatori europei fare affari lì, il fratello non è all'altezza.

ALTRO