` L'Australia offre ai coltivatori un aiuto per gestire le limitazioni della forza lavoro - Olive Oil Times

L'Australia offre ai coltivatori un aiuto nella gestione delle restrizioni della forza lavoro

Aprile 22, 2020
Lisa Anderson

Notizie recenti

Il governo australiano ha gettato un'ancora di salvezza agli agricoltori all'inizio di questo mese quando ha annunciato l'estensione dei visti per i lavoratori stranieri nell'agricoltura e nella trasformazione alimentare durante il Crisi COVID-19, ma i lavoratori dovranno comunque autoisolarsi per 14 giorni quando si trasferiranno in una nuova regione.

L'estensione consente ai coltivatori l'accesso ai viaggiatori che lavorano e dà loro l'accesso ai lavoratori all'interno del Schema del lavoro del Pacifico, che consente agli abitanti delle isole del Pacifico di lavorare in Australia, e al programma stagionale dei lavoratori, che autorizza gli isolani del Pacifico ei timoresi a colmare le lacune occupazionali che non possono essere colmate dalla gente del posto.

I cambi di visto offrono ai viaggiatori che lavorano nel settore agricolo un'esenzione dalle restrizioni che limitano il lavoro con un datore di lavoro agricolo a sei mesi.

In risposta all'annuncio, l'Australia Federazione nazionale degli agricoltori La presidente (NFF) Fiona Simson ha espresso la sua gratitudine al governo per aver compreso l'importanza dei lavoratori stranieri come braccianti agricoli.

Vedi anche: Crisi del coronavirus

Simson ha sottolineato che gli agricoltori preferirebbero comunque assumere lavoratori locali, e ha incoraggiato gli australiani disoccupati a considerare il lavoro agricolo ove possibile.

pubblicità

Secondo quanto riferito, i piloti della Virgin Australia che hanno perso il lavoro a causa della crisi del coronavirus hanno già iniziato a lavorare come braccianti agricoli.

Ma Simson ha detto che gli australiani non sono molto interessati al lavoro agricolo in un momento in cui le persone vogliono stare vicino alle loro famiglie.

Per assistere ulteriormente i coltivatori e i lavoratori del paese durante questo periodo, l'NFF ha sviluppato una guida COVID-19 sul posto di lavoro.

Il manuale fornisce linee guida su relazioni industriali, pratiche igieniche, alloggi dei lavoratori, quarantena e altro.

Questa risorsa può essere scaricata dal Associazione delle olive australiane (AOA) sito Web, che fornisce ai coltivatori risorse aggiuntive per gestire le sfide COVID-19.


Related News

Feedback / suggerimenti