Australia / Nuova Zelanda / pagina 2

Febbraio 20, 2014

Massaggio con medaglia d'oro

Mentre l'olio d'oliva non è ancora comunemente usato nel settore dei massaggi e delle terme, c'è una tendenza crescente verso questa alternativa salutare.

Dicembre 9, 2013

Gli importatori accusano il gruppo australiano di falsi reclami

L'Australian Olive Association ha lanciato una campagna "buy Aussie", che un gruppo chiama fuorviante.

Giu. 11, 2013

An Olive Harvest Festival in Nuova Zelanda

A Martinborough, in Nuova Zelanda, un festival del raccolto a tema olivastro ha offerto agli ospiti un'esperienza da albero a tavola.

Gennaio 27, 2012

Nuovi standard che ottengono trazione in Australia

Riferisce che molti oli d'oliva sugli scaffali del Sud Australia erano adulterati con girasole, colza e persino lampante Il petrolio ha puntato i riflettori sull'utilità di un nuovo standard nel proteggere la fiducia e la sicurezza dei consumatori.

Gennaio 24, 2012

Woolworths accetta di offrire l'olio d'oliva biologico Kailis sotto etichetta privata

Woolworths ha concordato la disponibilità dell'olio d'oliva dell'azienda fallita come parte della sua gamma "Macro Wholefoods Market".

Novembre 23, 2011

Gli amministratori prendono il controllo del produttore di olio d'oliva non riuscito Kailis Organic

La compagnia di Perth, guidata da Mark Kailis della dinastia Kailis della Western Australia, non è riuscita a raccogliere abbastanza capitale circolante per mantenere le operazioni dopo aver subito perdite importanti quest'anno.

Giu. 24, 2011

La Nuova Zelanda dice "No, grazie" ai nuovi standard dell'olio d'oliva

Dato che l'olio d'oliva australiano ha celebrato nuovi standard volontari che rendono più difficile per gli esportatori europei fare affari lì, il fratello non è all'altezza.

Giu. 21, 2011

L'olio d'oliva australiano prende la palla, corre

Cogliendo lo slancio dell'adozione di nuovi standard volontari per l'olio d'oliva e un'ampia copertura mediatica, il presidente dell'associazione australiana delle olive, Paul Miller, è arrivato in onda mercoledì.

Febbraio 25, 2011

Gawel: risposta del CIO agli standard dell'olio d'oliva più "retorica"

L'esperto di olio d'oliva australiano ha affermato che nel criticare gli standard proposti il ​​CIO non ha fornito dati a supporto delle sue motivazioni, come il modo in cui determinati limiti sono stati fissati.

Febbraio 18, 2011

Il Consiglio Olive chiama gli standard australiani proposti "ostacoli agli scambi"

Il Consiglio oleicolo internazionale ha rilasciato una dichiarazione in cui si chiede il riesame degli standard proposti per l'olio d'oliva per l'Australia e la Nuova Zelanda.

Gennaio 31, 2011

L'Australia nord-orientale continua a vacillare dalle inondazioni storiche

"Abbiamo avuto geli da record, record di calore secco e record e ora abbiamo registrato inondazioni. Chiaramente ci saranno effetti negativi. Non sta andando bene. "Paul Miller, AOA

Gennaio 18, 2011

Leandro Ravetti sugli standard proposti per l'olio d'oliva dell'Australia

Il capo redattore degli standard proposti dall'Australia e dalla Nuova Zelanda afferma che non ci sono standard internazionali adeguati alla variazione naturale degli oli d'oliva della regione.

Gennaio 4, 2011

Australia, Nuova Zelanda Progetto di nuovi standard per l'olio d'oliva

Una bozza di nuovi standard per l'olio d'oliva per l'Australia e la Nuova Zelanda rivela rigide linee guida sull'etichettatura, lasciando invariato un importante benchmark internazionale EVOO.

Dicembre 5, 2010

Australian Olive Association Nomi Lisa Rowntree Primo CEO

Lisa Rowntree è ben nota nel settore ed è stata nominata dopo un lungo processo durante il quale per la posizione sono stati presi in considerazione i candidati 30.

Ottobre 24, 2010

New Norcia vince il Best of Show a Perth Royal

I premi sono "una pacca sulla spalla per il grande numero di volontari che vengono ad aiutare con la raccolta e la potatura degli alberi ogni anno". Carmel Ross, Comunità benedettina di New Norcia.

Ottobre 6, 2010

Rob McGavin di Cobram Estate

Il successo di Rob McGavin sta nel mantenere una visione a lungo termine, stare giù per terra, lavorare con brave persone e, non meno importante, produrre dieci volte la media mondiale per acro.

Agosto 31, 2010

L'Australia traccia un corso quinquennale per l'industria dell'olio d'oliva

Il piano stabilisce obiettivi per aiutare a proteggere e far progredire un'industria che è cresciuta rapidamente in breve tempo, ma sembra destinata ad appiattirsi se alcune sfide non vengono affrontate.

Giu. 17, 2010

Mark Kailis ha un appetito per l'olio d'oliva biologico

Nel tentativo di diventare il più grande produttore mondiale di olio d'oliva biologico, Mark Kailis afferma che ora è il momento di comunicare con i consumatori sulla qualità dell'olio d'oliva.

Di Più