Europa

3rd 'Food Expo Greece' mette in vetrina cibi mediterranei

Il terzo Food Expo in Grecia ha avuto luogo vicino ad Atene, attirando gli espositori 970, 153 che espone olio d'oliva, oltre ai visitatori commerciali 55,000, incluso 1,200 dai paesi 55 fuori dalla Grecia.

3rd 'Food Expo Greece' mette in vetrina cibi mediterranei
Marzo 30, 2016
Di Lisa Radinovsky
3rd 'Food Expo Greece' mette in vetrina cibi mediterranei

Notizie recenti

Il terzo Food Expo Greece ha avuto luogo vicino ad Atene marzo 19 - 21 e, secondo l'organizzatore dell'esposizione Nikos Choudalakis, CEO di Forum SA, l'evento è “diventato la fiera leader nel settore alimentare e delle bevande nel sud-est Europa”, offrendo “la più grande selezione di Prodotti DOP e IGP mai assemblati sul suolo europeo. ”

A breve distanza in autobus dall'aeroporto internazionale di Atene al sito di Metropolitan Expo di 55,000 metri quadrati, Food Expo Greece di quest'anno ha attirato 970 espositori greci e internazionali, 153 dei quali esponevano olio d'oliva, oltre a 450 acquirenti ospitati e 55,000 visitatori commerciali, tra cui 1,200 da 55 paesi al di fuori della Grecia.

Gli acquirenti ospitati erano rappresentanti di aziende alimentari e delle bevande che hanno partecipato al programma Acquirente ospitato di Food Expo. Il programma ha riguardato tariffe aeree e ospitalità per i 3 giorni dello spettacolo. Gli acquirenti hanno partecipato a 6,750 incontri business-to-business (B2B) programmati con espositori in un'area meeting appositamente progettata.

FOOD EXPO ha offerto numerosi eventi a tema per evidenziare "il valore culinario e nutrizionale del cibo e delle bevande greche, la loro posizione dominante nella piramide alimentare della dieta mediterranea e il loro potenziale di esportazione nel mercato globale", secondo il sito web dell'Expo.

Uno di questi eventi, la Mediterranean Food Experience, è stato un festival gastronomico di tre giorni in cui chef famosi provenienti da Grecia, Cipro (paese partner di quest'anno) e Spagna hanno utilizzato i loro prodotti locali per creare piatti tradizionali per la valutazione da parte di un comitato internazionale di esperti . Uno schermo delle dimensioni di un cinema ha mostrato la cucina e le interviste sui prodotti e sono stati offerti campioni di prodotti al pubblico.

pubblicità

Per la seconda volta, il Food Expo è stato anche accompagnato da una fiera internazionale per vino e alcolici, la 2nd OENOTELIA, che contava 150 cantine e distillerie dalla Grecia e da Cipro. Altri eventi hanno fornito utili informazioni ai professionisti del settore alimentare e delle bevande greci: una serie di seminari su argomenti quali marketing, esportazione e distribuzione; una conferenza dei gestori di alimenti e bevande; e una discussione su "Tecnologia e innovazione nella trasformazione dei prodotti alimentari".

I visitatori sembravano soddisfatti del Food Expo di quest'anno, citando numerosi nuovi contatti e incontri produttivi B2B con gli acquirenti. Michael Thomas, un acquirente greco-americano dalla Georgia, ha detto Olive Oil Times è stato sorpreso dal modo in cui è stato organizzato FoodExpo, aggiungendo che spera in qualcosa di ancora più grande e migliore l'anno prossimo.

Ioannis Kampouris, amministratore delegato di E ‑ LA-WON, e Antoine Tsatsaris, capo delle esportazioni di Pelasgaea SA, hanno entrambi confrontato FOOD EXPO con le fiere ANUGA e SIAL. Tsatsaris ha riferito che circa il 70% degli incontri B2B dell'anno scorso al FoodExpo ha portato a ordini per la sua azienda, e spera di fare lo stesso quest'anno, dal momento che ha parlato con acquirenti provenienti da Europa, Cina, Stati Uniti, Messico e Taiwan.

pubblicità

Constantinos Papadopoulos con Maria Spiliakopoulou al suo stand Oliorama

Maria Spiliakopoulou, una nuova arrivata a FOOD EXPO che ha fondato Oliorama lo scorso anno e ha già partecipato ai Fancy Food Show di New York e San Francisco, ha affermato che le è piaciuto molto l'EXPO FOOD di Atene, dal momento che molti acquirenti provenienti da Stati Uniti, Canada, Australia e L'Europa le si avvicinò lì.

Effie Stavropoulou di Kanakis Olive Oil era alla FoodExpo per la terza volta. Ha fatto i complimenti agli organizzatori per aver fatto “un lavoro davvero bello questa volta”, aggiungendo, “ogni anno stanno migliorando sempre di più. Gli acquirenti ospitati e gli incontri B2B sono una buona idea, molto ben organizzati, con incontri puntuali, senza ritardi, ottimi contatti e conversazioni con potenziali clienti. Siamo davvero contenti di questa fiera ", compresa la durata di 3 giorni, che lei ha definito" ideale ".

pubblicità

Le compagnie greche di olio d'oliva hanno esposto centinaia di prodotti di alta qualità extra virgin oli di oliva, vendemmia precoce, biologici, convenzionali, DOP e IGP, molti in contenitori dal design accattivante, oltre ad alcuni prodotti insoliti. Ad esempio, il nuovo aceto dolce biologico di Ladolea con il bergamotto è (secondo la loro pagina Facebook) "una combinazione unica di aceto rosso e sciroppo d'uva del famoso vitigno" Agiorgitiko "... aromatizzato con estratto naturale di bucce di bergamotto", per un sorprendentemente diverso gusto in aceto.

Accanto al suo altissimo fenolo extra virgin olio d'oliva, Yanni's Olive Grove ha introdotto un nuovo prodotto che si è rivelato estremamente popolare tra americani e scandinavi: uno spuntino dolce / acido / salato ad alto contenuto energetico, a basso contenuto di grassi, a basso contenuto di sodio, senza zucchero aggiunto. Questa insolita combinazione di olive secche senza semi, noci e frutta in un piccolo pacchetto richiudibile può essere consumata come spuntino o aggiunta alle insalate.

Alcune aziende, come Cretanthos con la sua bottiglia da 100 ml di raccolta precoce extra virgin olio d'oliva e Karpea con una bottiglia di 30-ml della loro extra virgin, ha offerto l'imballaggio per hotel, ristoranti e aerei. Constantinos Papadopoulos ha introdotto nuove speciali bottiglie in acciaio inossidabile progettate per preservare il "tesoro che è dentro" - la sua raccolta precoce Mythocia extra virgin- "per le persone che conoscono veramente" l'olio d'oliva di alta qualità, come ha detto Eva Papadopoulos Olive Oil Times.

E ‑ LA-WON ha offerto alcuni dei più gustosi snack all'olio d'oliva, incluso il loro extra virgin olio con un po 'di mousse al cioccolato, una combinazione inaspettatamente meravigliosa e uno dei prodotti più sorprendenti a FOOD EXPO: E ‑ LA-WON Luxury extra virgin olio d'oliva con scaglie d'oro commestibili che galleggiano nell'oro liquido.