`Dcoop acquisisce la quota di Mercaoleo di Cargill - Olive Oil Times

Dcoop acquisisce la quota di Mercaoleo di Cargill

Ottobre 21, 2014
Charlie Higgins

Notizie recenti

La scorsa settimana la cooperativa spagnola conosciuta come Dcoop ha raggiunto un accordo con Cargill per acquistare la quota del 50% della società in Mercaoleo, un'azienda di olio d'oliva costituita come joint venture tra le due entità nel 2007, trasferendo così la piena proprietà a Dcoop.

Grazie all'accordo, Dcoop controllerà ora l'impianto di imbottigliamento di Mercaoleo ad Antequera, Malaga, che attualmente ha 25 dipendenti. Questa struttura ha una capacità di imbottigliamento annuale di 100 milioni di litri.

Nel frattempo, Cargill continuerà come distributore esclusivo del marchio di proprietà di Mercaoleo in alcuni mercati al dettaglio in Europa.

"L'esperienza di Dcoop nell'olio d'oliva offre una migliore opportunità per il futuro di crescita di questa attività e ci consentirà di continuare a concentrarci sull'offerta di una gamma di oli vegetali di alta qualità ai nostri clienti ", ha affermato Paul Naar, vicepresidente esecutivo di Cargill's Food attività degli ingredienti in Europa.

"Mercaoleo ha raggiunto i suoi obiettivi economici e commerciali e la società non vede l'ora di far crescere la sua attività ", ha affermato José Moreno, presidente di Dcoop.

"Questa joint venture ha fornito una solida base e ora non vediamo l'ora di sviluppare la nostra crescita e continuare a offrire prodotti di olio d'oliva di alta qualità ai clienti di tutto il mondo ", ha aggiunto Moreno.

Sebbene i dettagli completi della transazione non siano stati divulgati, vale la pena ricordare che ciascuna società ha investito 9 milioni di euro per fondare Mercaoleo nel 2007.

Dcoop è il più grande produttore mondiale di olio d'oliva e olive con oltre cento frantoi. L'anno scorso la cooperativa ha prodotto 293,000 tonnellate di olio d'oliva, circa il 10% della produzione totale mondiale.


Related News

Feedback / suggerimenti