Europa

Deoleo e FINUT concordano con l'ulteriore ricerca sull'olio d'oliva

Ottobre 6, 2014
By Olive Oil Times STAFF

Notizie recenti

Angel Gil, presidente della Iberoamerican Nutrition Foundation e Arjan Geerlings, direttore della scienza e degli affari regolatori di Deoleo

La multinazionale spagnola Deoleo ha firmato un nuovo accordo con la Iberoamerican Nutrition Foundation (FINUT) per sostenere gli sforzi di ricerca e innovazione nel settore dell'olio d'oliva. Attraverso l'accordo Deoleo si unisce al Consiglio consultivo di FINUT e collaborerà a diversi progetti e studi insieme alle università in tutta la regione.

"Deoleo e FINUT condividono alcuni valori su cui poggia la filosofia di questo accordo: innovazione, qualità e salute", ha dichiarato Arjan Geerlings, direttore scientifico degli affari regolatori di Deoleo.

Geerlings ha aggiunto che lavorare con FINUT rappresenta "un passo avanti nella nostra strategia per posizionarci come leader nell'area dell'innovazione nel settore dell'olio d'oliva".

Tra i suoi obiettivi, Deoleo ha identificato il rafforzamento dei programmi di innovazione tecnologica che contribuiscono allo sviluppo della produzione e della commercializzazione di oli sani, nonché la progettazione di programmi per diffondere la conoscenza degli usi appropriati di questi prodotti.

La missione dichiarata di FINUT è promuovere la conoscenza, la comprensione, lo sviluppo, la ricerca e l'innovazione in tutti i settori legati all'alimentazione e alle scienze alimentari attraverso la cooperazione internazionale nella regione iberoamericana.

Con sede a Madrid, Deoleo è il leader mondiale nelle vendite di olio d'oliva in bottiglia ed è attualmente valutato per oltre $ 400 milioni. I marchi dell'azienda comprendono Bertolli (Stati Uniti e Italia) e Carbonell (Spagna).

pubblicità