In Grecia, una sfida per gli innovatori del settore olivicolo

Un concorso per gli innovatori dell'industria olearia in Grecia inizierà a novembre 15.

Organizzatori del concorso "Olive Challenge" per l'innovazione nel settore olivicolo greco
Novembre 10, 2017
Di Nick Tsakanikas
Organizzatori del concorso "Olive Challenge" per l'innovazione nel settore olivicolo greco

Notizie recenti

Il progetto "Friends of Olive Oil ”in Grecia ha annunciato la Olive Challenge, la prima "competizione per l'innovazione e l'imprenditorialità ”per il settore olivicolo la scorsa settimana in una conferenza stampa ad Atene.

Un concorso progettato per contribuire alla creazione di nuovi servizi e prodotti e migliorare le pratiche imprenditoriali sostenibili nel settore.- Vaggelis Divaris, FILAIOS

Vaggelis Divaris, presidente della FILAIOS Scientific Society of Olive Oil, ha affermato che il punto della competizione è quello di sviluppare e migliorare il settore dell'olio d'oliva attraverso l'introduzione di innovazione, sviluppo sostenibile e supporto per le start-up.

Olive Challenge, ha detto, "è stato progettato per contribuire alla creazione di nuovi servizi e prodotti e migliorare le pratiche imprenditoriali sostenibili nel settore, migliorando l'estroversione dell'olio d'oliva e delle olive da tavola e la crescita di sinergie e cooperazione intersettoriale ".

"Olive Challenge, è un concorso sull'innovazione ", ha affermato Panagiotis Karantonis, vicedirettore di SEVITEL. "Riteniamo che in questo modo assisteremo il settore delle olive e dell'olio d'oliva, poiché il concorso copre tutte le fasi dai campi agli scaffali - e l'innovazione fornirà la spinta necessaria per i prodotti del settore ".

"Motiveremo i giovani imprenditori e le start-up a entrare nel mercato o migliorare le loro attività esistenti ", ha aggiunto.

Alcune delle aree per le quali il concorso accoglie idee sono:

  • Nuove tecnologie implementate nel settore primario, secondario e terziario
  • Tecnologie ecologiche
  • Utilizzo di nuovi prodotti rispettosi dell'ambiente
  • Riduzione dell'impronta di carbonio nella coltivazione, standardizzazione e distribuzione dei prodotti derivati ​​dall'olio d'oliva
  • Riduzione del consumo di energia in una o più fasi della produzione e commercializzazione di prodotti oleicoli
  • Totale sistemi di gestione dei rifiuti
  • Metodi per tracciare e controllare i carichi
  • Sistemi di sfruttamento dei rifiuti
  • Il processo di produzione di prodotti finali innovativi per lo scaffale

La domanda di partecipazione al concorso, nonché i suoi regolamenti, i membri del comitato consultivo e gli sponsor, vengono pubblicati online.





pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti