`Première Pression di Olivier Baussan - Olive Oil Times

Première Pression di Olivier Baussan

Può. 10, 2011
Alice Alech

Notizie recenti

Chiunque a Parigi può ora acquistare olio d'oliva provenzale di buona qualità da sei negozi di olio d'oliva dedicati nella capitale. A Première Pression Provençal, (First Pressed Provence) i clienti scoprono le regioni olivicole meno conosciute della Provenza, sperimentano le sfumature di vert, noire et mûr (verde nero e maturo) di trentadue produttori provenzali e può persino comporre le proprie variazioni di olio d'oliva.

Alla guida di questa nuova impresa c'è Olivier Baussan, creatore della fortunata azienda di cosmetici naturali L'Occitane. Baussan, anche il creatore del rivenditore di specialità mediterranee Olivier & Co, ha sempre amato l'olio d'oliva. Ora vuole condividere quella passione e la sua cultura provenzale fornendo al contempo un nuovo sbocco ai produttori di olive per vendere i loro pregiati oli extra vergini.

È una spinta positiva per i produttori di olio d'oliva nel sud della Francia. Sebbene la qualità dell'olio d'oliva francese sia ampiamente considerata tra le migliori al mondo, la Francia produce molto meno olio d'oliva rispetto ai concorrenti Spagna e Italia e la Francia trasforma solo il tre percento della sua frutta per olio.

Baussan è un esperto in olio d'oliva; si occupa di attività olearia dal 1996 quando ha fondato Oliviers & Co. I suoi fornitori, principalmente francesi, spagnoli e italiani, erano piccole famiglie e cooperative che seguivano precisi metodi di coltivazione e produzione. Quando ha lasciato l'azienda otto anni fa, Oliviers & Co vantava 85 negozi in tutto il mondo.

Lui creò L'Eco Musée de l'olivier a Volx in Alta Provenza nel 2006, un museo dedicato all'olivicoltura mediterranea e allo stile di vita tradizionale. Utilizzando strumenti interattivi e audiovisivi, i visitatori imparano tutto sulla cultura dell'olio d'oliva e hanno anche la possibilità di assaggiare diversi oli e prodotti d'oliva. Baussan ha aperto il primo negozio Premiere Pression al museo nella sua nativa Provenza.

Dice "gli ulivi della Provenza costituiscono più del paesaggio. Sono la sostanza per le storie di uomini e donne che vivono in armonia con la terra. È condividere questi incontri e il desiderio di creare legami che mi hanno portato ai campi di ulivi in ​​cerca di deliziose scoperte. "

Baussan vede First Press Provence come una forma di commercio in cui il distributore non è considerato l'intermediario ma piuttosto un collegamento tra produttore e consumatore Sia il nome del dominio che il nome del produttore sono riportati sulle etichette dei contenitori.

I negozi sono più che semplici negozi, sono un'esperienza di apprendimento.

Touch screen con foto, testi e cartoline accompagnano i visitatori in un viaggio virtuale in Provenza, nella regione, nel produttore e nella frutta. Imparano come la terra, il clima, le olive e il saper fare possono influenzare i gusti, i colori e gli aromi dell'olio.

Quali sono i sapori tradizionali provenzali secondo la Première Pression?

- Un gusto leggermente pepato, con un aroma di carciofi freschi con 'verde fruttato ", quando le olive vengono raccolte in anticipo e trasformate entro 24 ore.

- Aromi di frutta rossa e un pizzico di lime con 'fruttato maturo 'quando il frutto è maturo, nero e processato immediatamente.

- A 'Il sapore fruttato nero si ottiene quando le olive vengono raccolte e conservate per alcuni giorni al frantoio prima di essere lavorate. L'aroma e il gusto sono abbastanza diversi dagli altri due; questo è un olio d'oliva dolce con sentori di funghi, frutta secca e anche un po 'di cacao. I produttori di fruttato nero sono orgogliosi del loro olio. Un esperto produttore di olio d'oliva provenzale ha affermato che la fermentazione è un processo delicato, di sensualità e intuizione in cui non puoi semplicemente seguire le istruzioni; "devi sentirlo nel tuo cuore. "

Baussan ha affermato che, sebbene i produttori provenzali non possano competere con i produttori italiani e spagnoli in termini di quantità, ritiene che gli oli della Provenza avranno un mercato di nicchia in futuro. Hanno le qualità geografiche della Provenza, l'esperienza e le ricche tradizioni provenzali.

pubblicità

Sfogliare e scegliere l'olio d'oliva è divertente negli eleganti negozi First Press Provence; In mostra trentadue etichette in trentadue colori che rappresentano i trentadue produttori. I clienti portano le proprie bottiglie e si riempiono utilizzando l'elegante l'orgue aux huiles, progettato da Baussan per il riempimento di bottiglie. Fatto di vetro, assomiglia a un organo e conterrà circa 10 litri di olio d'oliva.

I clienti pagano 22 euro per un litro di olio d'oliva sfuso e otto euro per un 250 ml. lattina in acciaio inossidabile. Sono disponibili anche scatole regalo di olio d'oliva insieme ad altre specialità regionali come la tapenade a base di olive verdi e nere con nomi esotici come Pulpe de Salonenque Pulpe de Picholine.

PREMERE Pression Provence ha appena aperto il suo primo negozio all'estero a Hong Kong.

"Parigi è una priorità. Abbiamo appena aperto il nostro primo negozio in Asia e senza dubbio continueremo a sviluppare lentamente il mercato. New York sarebbe una bella destinazione. I nostri cofanetti di tre oli d'oliva della Provenza sono venduti a Dean & Deluca, "Ha detto.

Related News

Feedback / suggerimenti