` I prezzi dell'olio di oliva cadono nonostante una fornitura vista come modesta

Europa

I prezzi dell'olio di oliva cadono nonostante una fornitura vista come modesta

Novembre 21, 2015
Di Erin Ridley

Notizie recenti

Gli ultimi mesi di 2015 stanno mettendo a dura prova i prezzi dell'olio d'oliva in Spagna.

Il prezzo alla porta della fattoria dell'olio d'oliva vergine è sceso del 22 percento, passando da un alto 4 quasi al chilo a € 3.00. I prezzi extra vergini sono passati al 6.25 percento solo nell'ultima settimana.

Non sembra esserci alcuna spiegazione concreta nemmeno per questo.

L'anno scorso ha visto un raccolto a bassa produzione, l'offerta è nella media e l'anno a venire non sembra terribilmente promettente, tutti fattori che potrebbero dare una scarsità di scorte ora e per qualche tempo. Logicamente, questo dovrebbe far salire i prezzi, ma invece continuano a scendere, e in particolare.

C'è qualche speculazione su ciò che potrebbe contribuire alla spirale. Per uno, gli acquirenti e i grandi canali di distribuzione stanno anticipando ulteriori cali di prezzo e trattenendo gli acquisti.

pubblicità

Ad esempio, gli acquirenti hanno acquistato 3,816 tonnellate durante la settimana dal 6 al 12 novembre. Una settimana dopo le transazioni sono scese a 2,875 tonnellate, con una riduzione del 24.7%. Il risultato sembra essere una tensione nei prezzi e, di conseguenza, un ulteriore calo.

Alla complessità si aggiunge il fatto che i consumatori spagnoli hanno acquistato meno olio d'oliva (probabilmente aggravato da prezzi precedentemente elevati) e invece acquistano più oli di semi. Altri fattori includono l'anticipazione dell'olio d'oliva dal recente raccolto, nonché una maggiore offerta dalla Tunisia.

Questi cali di prezzo non si stanno verificando nemmeno in Spagna, con Italia e Grecia che hanno registrato riduzioni anche nelle ultime settimane.

Il mercato spagnolo rimane perplesso; l'unico chiaro asporto è che il venditore deve vendere più di quanto l'acquirente debba acquistare.




  • La Vanguardia

  • APAG Extremadura ASAJA

Related News