` La Spagna produce 8,700 tonnellate nel primo mese della nuova stagione dell'olio d'oliva - Olive Oil Times

La Spagna produce 8,700 tonnellate nel primo mese della nuova stagione dell'olio d'oliva

Dicembre 4, 2013
Julie Butler

Notizie recenti

europa-spagna-produce-8700-tonnellate-nel-primo-mese-di-nuova-stagione-olio-oliva-tempi-spagna-produce-8700-tonnellate-nel-primo-mese-nuovo- stagione dell'olio d'oliva

La produzione di olio d'oliva, il consumo interno e le esportazioni della Spagna sono aumentati - ma le scorte sono al minimo da quattro anni - per ottobre, il primo mese della nuova stagione dell'olio d'oliva.

Il totale di 8,700 tonnellate prodotte il mese scorso è un terzo superiore a quello di ottobre dello scorso anno, ma è in ritardo di circa 10,000 tonnellate rispetto a ottobre 2011, che è stato l'inizio di un anno di produzione record, come mostrano i dati dell'Agenzia spagnola per l'olio d'oliva (AAO).

Quasi 66,000 tonnellate di olive sono state lavorate il mese scorso con una resa del 13.18%, in calo di 0.1 punti rispetto a ottobre 2012.

Le esportazioni, per un totale di tonnellate 75,00, sono aumentate del 9% rispetto allo scorso anno, ma ancora al di sotto dei livelli delle tre precedenti Octobers, mentre i consumi interni sono tornati a tonnellate 47,000, battendo la media mensile dello scorso anno di tonnellate 41,500 e ben al di sopra della media di ottobre di tonnellate 39,000 per le quattro stagioni precedenti.

Nel frattempo, anche le importazioni restano elevate, per un totale di tonnellate 6,000 per ottobre e alla pari con l'anno scorso, ma ben al di sopra della media di ottobre per i tre anni precedenti.

Anche così, la Spagna ha chiuso a ottobre con scorte di olio d'oliva di sole 193,000 tonnellate, circa la metà della media mensile delle ultime quattro stagioni.

Il clima sfavorevole ha significato che la produzione nazionale ha raggiunto solo 617,000 tonnellate la scorsa stagione, circa un milione di tonnellate in meno rispetto all'eccezionale raccolto spagnolo di 1.6 milioni di tonnellate nel 2011/12.

Le previsioni del Consiglio oleicolo internazionale per la produzione di questa stagione in Spagna sono di 1.5 milioni di tonnellate, mentre il governo andaluso si aspetta circa 1.6 milioni di tonnellate - una cifra che alcuni sindacati affermano è troppo ottimista. Il Centro internazionale per l'eccellenza dell'olio d'oliva di GEA Westfalia Separator Group prevede 1.35 milioni di tonnellate, Deoleo afferma 1.3 - 1.4 milioni di tonnellate e l'Associazione spagnola dei comuni dell'olivo (AEMO) punta tra 1.4 e 1.5 milioni di tonnellate.



Related News

Feedback / suggerimenti