`L'industria spagnola dell'olio di sansa di oliva ottiene una voce - Olive Oil Times

L'industria dell'olio di sansa di oliva spagnola ottiene una voce

Gennaio 19, 2016
Erin Ridley

Notizie recenti

Come il più grande produttore mondiale di olio d'oliva, la Spagna ha accolto con favore una nuova organizzazione nel settore dell'olio d'oliva. L'Organizzazione professionale dell'olio di sansa d'oliva (Organización Interprofesional del Aceite de Orujo de Oliva), ufficialmente riconosciuta dal Ministero dell'Agricoltura, Nutrizione e Ambiente spagnolo la scorsa settimana, si unisce ad altri gruppi industriali tra cui l'Organizzazione professionale delle olive da tavola e l'Organizzazione professionale dell'oliva spagnola Olio.

Dato che il paese è, naturalmente, anche il leader mondiale in olio di sansa di oliva produzione, gli obiettivi del nuovo gruppo sono focalizzati sulla ricerca e la promozione del petrolio. Nel fare ciò, sperano di favorire l'uso dell'olio nel settore alimentare e dei servizi di ristorazione, che spesso usano oli di qualità inferiore.

"Non lavoreremo contro nessuno ", ha spiegato l'organizzazione in un comunicato, "ma piuttosto lavorare a favore dell'olio di sansa di oliva e cercare mercati di nicchia rilevanti. ”In molti casi, ciò include opportunità di sostituire l'uso di altri grassi vegetali, che, secondo l'organizzazione, provengono in gran parte dalle importazioni.

I loro sforzi per massimizzare l'uso dell'olio di sansa di oliva potrebbero anche consentire altri vantaggi oltre al semplice consumo alimentare, come il suo uso nei cosmetici e nei prodotti alimentari di origine animale, nonché vantaggi quando si tratta di ambiente. La sansa di oliva può essere una preziosa fonte di energia da biomassa.

Il gruppo è composto da cinque organizzazioni che provengono da diverse aree della filiera dell'olio di sansa di oliva. Dal punto di vista della produzione, i membri includono l'Associazione nazionale delle aziende petrolifere di sansa di oliva (ANEO), le cooperative agroalimentari e la Federazione spagnola degli industriali e dei produttori di olio d'oliva (INFAOLIVA).

La parte industriale e manifatturiera è costituita dall'Associazione nazionale spagnola degli imballatori industriali e delle raffinerie di petrolio commestibile (ANIERAC), l'Associazione spagnola dell'industria dell'olio d'oliva e delle esportazioni commerciali (ASOLIVA) e anche il già citato ANEO.

Sebbene ora riconosciuto ufficialmente, il gruppo deve ancora aspettare fino a maggio o giugno prima di ricevere supporto economico per raggiungere i suoi obiettivi.

Related News

Feedback / suggerimenti