Europa

Le esportazioni di olio di oliva della Turchia sono in aumento

Aprile 22, 2013
Di Costas Vasilopoulos

Notizie recenti

Un rapporto dell'Unione degli esportatori di olive e olio d'oliva della Turchia ha scoperto che le esportazioni di olio d'oliva turco sono raddoppiate in questa stagione rispetto alla scorsa stagione, a oltre 45,000 tonnellate e generando entrate per 143 milioni di dollari. Ventimila tonnellate sono state esportate durante la stagione 2011-12 e solo 10,000 tonnellate la stagione precedente.

Questo aumento è stato attribuito alla forte riduzione di quest'anno della produzione spagnola e l'Unione europea ha eliminato l'imposta sulle importazioni di olio d'oliva dalla Turchia.

La Turchia è al quinto posto tra i maggiori produttori mondiali, dopo Spagna, Italia, Grecia e Tunisia. Il volume di produzione di olio d'oliva è stato di 147,000 tonnellate nella stagione 2009-10 e le stime per il 2011-12 sono state adeguate a 180,000 tonnellate, secondo il Ministero dell'Economia del paese.