` Oli di oliva da vicino e lontano in mostra al Winter Fancy Food Show

Cibo e cucina

Oli di oliva da vicino e lontano in mostra al Winter Fancy Food Show

Gennaio 22, 2014
Di Marcel E. Moran

Notizie recenti

Il NASFT Winter Fancy Food Show a San Francisco, 21 gennaio 2014.

Con una stima di oltre 18,000 persone, nulla sembra piccolo sul Winter Fancy Food Show 2014 nel centro di San Francisco. Le navate laterali di venditori, cabine e campioni si estendono apparentemente senza fine e l'aria è densa di cibo raffinato. Adesso ha 39 annith anno, lo spettacolo continua a riunire produttori di olio d'oliva da tutto il mondo e vicino alla porta accanto.

Uno spettacolo in cui è possibile soddisfare un consumatore altamente informato.- Felipe Cruz, Olave

Come il più grande spettacolo di specialità alimentari negli Stati Uniti occidentali, molti produttori di olio d'oliva erano entusiasti di far parte di un evento che li collega a una vasta gamma di potenziali clienti e distributori. "Vi è un tale incredibile accesso agli account internazionali ", ha affermato Greg Hinson, di O olio d'oliva da Petaluma, California. Questo non era solo il caso dei marchi locali.

Kim Graw, rappresentante degli Stati Uniti della compagnia greca di olio d'oliva A Ro Gos ritiene che questo spettacolo offra la possibilità di presentare il suo marchio sulla costa occidentale dove manca la rappresentanza. Questo è stato ripetuto da Felipe Cruz di Olave, proveniente dal Cile. "Questo è uno spettacolo per il nostro tipo di prodotto, in cui puoi soddisfare un consumatore altamente informato ", ha detto. Olave non era l'unico produttore del Sud America; erano presenti anche marchi argentini e uruguaiani, desiderosi di sottolineare la recente crescita del loro paese nella produzione di olio d'oliva.

Lo spettacolo non è solo un'opportunità per i partecipanti di assaggiare il cibo e parlare con i venditori, ma un'opportunità per tutti i membri di partecipare a seminari e seminari sul business degli alimenti speciali, con sessioni che vanno dall'approvvigionamento etico ai principi di marketing. Il California Olive Oil Council ha preso in mano la missione educativa dello spettacolo offrendo lezioni di degustazione e valutazione dell'olio d'oliva. Nancy Ash, coordinatrice dell'istruzione per il COOC, ha discusso gli obiettivi di test dell'olio d'olivae ha guidato i partecipanti attraverso l'identificazione di diverse qualità, tra cui aromi, segni di difetti e descrittori utili da pepati a pungenti, floreali ad amari.

O olio d'oliva

Un argomento comune menzionato dai produttori californiani durante lo spettacolo è stato il raccolto anticipato dell'anno passato, che per alcuni è arrivato con un mese di anticipo rispetto al programma. Queste differenze nei tempi possono essere significative per i marchi che includono altri frutti e verdure nei loro oli, che seguono anche cicli annuali, dagli agrumi al basilico. I produttori hanno anche menzionato il danno imminente del attuale siccità sulle colture del prossimo anno, con gravità ancora sconosciuta, e molti stavano implementando metodi di irrigazione alternativi per evitare grandi riduzioni della resa.

pubblicità

Per coloro che sono venuti costantemente al Fancy Food Show, segna un'occasione annuale per valutare le differenze negli appetiti e nei gusti dei partecipanti. "Ci sono stati molti cambiamenti nel corso degli anni ", ha detto Kathy Griset, di Cibaria International. "Il palato americano è aumentato a dove ora ha sviluppato un gusto per i varietali. ”Per altri partecipanti da molto tempo, venire a questo spettacolo si riduce alla linea di fondo. Rappresentanti di BR Cohn Olive Oil Company da Sonoma, California, ha affermato che a sole due ore dal primo giorno, molti ordini erano già stati effettuati. Dopo 15 anni allo show per il marchio, alcune metriche non cambiano.


Related News