` I marchi di olio d'oliva incoraggiati a connettersi con i consumatori in modi innovativi - Olive Oil Times

Marchi di olio d'oliva incoraggiati a connettersi con i consumatori in modi innovativi

Aprile 9, 2014
Vanessa Stasio

Notizie recenti

Partecipanti alla seconda conferenza annuale del Concorso internazionale di olio d'oliva di New York sulle nuove direzioni nello sviluppo e nella costruzione del marchio di olio d'oliva (Erik Freeland)

Di fronte a un pubblico esaurito il primo giorno della seconda annuale Concorso internazionale dell'olio d'oliva di New York, diversi oratori hanno sottolineato il potere di coinvolgimento, narrazione e creazione di connessioni per i produttori di olio d'oliva nel mercato globale di oggi.

Mentre è stato spesso notato che l'educazione dovrebbe essere un obiettivo primario per migliorare la consapevolezza e l'accesso a, i migliori oli d'oliva in tutto il mondo, un altro tema interessante è emerso durante il giorno al International Culinary Center: i venditori di oli d'oliva di alta qualità hanno una miriade di opportunità di marketing innovativo e tattiche di branding per raggiungere un pubblico più ampio.

Branding fuori dalla bottiglia e tendenze di leva

Debbie Millman

Debbie Millman, presidente del design di Marchi Sterling, ha stupito i partecipanti con la sua esplorazione dell'evoluzione dei marchi, dei loro significati e delle loro manifestazioni dal 19th secolo. Ha sottolineato il modo magico in cui alcuni marchi creano esperienze emotive trasformative per i loro clienti. Millman ha incoraggiato i produttori di olio d'oliva a sfruttare le proprie capacità per fungere da connettori.

Liz Tagami, avventuriero mercantile autodescritto, presidente di Tagami International, ha descritto nuovi modi appetitosi per ispirare ed educare i consumatori attraverso una deliziosa condivisione di ricette di cibi e bevande. Ha anche fornito interessanti commenti su come comunicare il vero valore di benefici per la salute dell'olio d'oliva.

pubblicità

Strategie innovative

Bryn Mooth

Bryn Mooth, giornalista alimentare e copywriter, ha approfondito le opportunità per i marchi di olio d'oliva nel regno del content marketing, con particolare attenzione allo spazio online e ai social media. Ha spiegato che i produttori hanno una moltitudine di attributi che possono svelare quando creano le narrative del loro marchio. I fornitori di olio d'oliva possono coinvolgere i clienti fornendo loro dettagli sui loro particolari processi di raccolta manuale e considerazioni sulla produzione o profilando le persone che lavorano per commercializzare i loro prodotti. I marketer del marchio possono anche suggerire idee di utilizzo inventive, descrivere le note di degustazione dei loro prodotti e i benefici per la salute, o trasmettere associazioni con lo stile di vita mediterraneo, come l'idea di rallentare e assaporare il cibo.

Coinvolgimento attraverso Storytelling

Jason Gibb

Il portavoce Jason Gibb ha aperto la sua presentazione raccontando la sua storia personale su come è entrato nel mondo dell'olio d'oliva. Gibb è passato dall'essere un buongustaio che ha lavorato in televisione a Los Angeles e si è goduto regolarmente viaggi nei mercati dei suoi agricoltori locali per trasferirsi in Italia, acquistare e ripristinare un uliveto 21 abbandonato e fondare la sua compagnia di olio d'oliva, Nudo Italia, con la sua compagna Cathy Rogers. Ha continuato a sviluppare il successo "Adotta un programma di olivo ”in cui i clienti Nudo adottano uno dei loro alberi per un anno e godono di olio d'oliva premium dal proprio albero.

Con un'offerta di alta qualità, afferma Gibb, i produttori di olio d'oliva possono utilizzare la narrazione a modo loro per interagire e comunicare con i propri consumatori attraverso più canali. Chiuse dicendo: "Alla gente piacciono le storie. Crea la tua storia e, naturalmente, devi avere un ottimo prodotto per eseguirne il backup. "

il 2014 NYIOOC continua mercoledì con più strategie per la commercializzazione, il merchandising e la distribuzione dell'olio d'oliva.

Related News

Feedback / suggerimenti