S. America

Giu. 8, 2021

La produzione di olio d'oliva in Uruguay è destinata a riprendersi

La produzione non supererà i massimi record del 2019 ma si prevede che raggiungerà le 1,900 tonnellate. I produttori riferiscono che la qualità è più alta che mai.

Giu. 30, 2021

I produttori sudamericani festeggiano NYIOOC Vittorie dopo un anno difficile

La pandemia e le difficili condizioni climatiche hanno ostacolato i raccolti di Argentina, Cile e Uruguay, eppure questi produttori sono riusciti a vincere i premi di qualità più ambiti del settore.

Giu. 16, 2021

La crescente domanda di oli vergini di oliva guida le importazioni in Brasile

I dati del Consiglio oleicolo internazionale mostrano che l'appetito del Brasile per l'olio d'oliva e le olive da tavola ha resistito alla pandemia, con le importazioni di entrambi che continuano ad aumentare.

pubblicità

Giu. 7, 2021

Il tempo inclemente smorza la raccolta delle olive in Argentina, ma la qualità rimane alta

Le stime per il raccolto 2021 vedono la produzione in calo o rimanere stabile. I produttori si dicono più preoccupati per esportazioni e prezzi.

Giu. 7, 2021

La rinnovata attenzione alla qualità ripaga i produttori brasiliani nel 2021 NYIOOC

I produttori brasiliani hanno ottenuto il record di 18 premi al World Olive Oil Competition da 19 voci.

Può. 17, 2021

I produttori cileni gestiscono un anno difficile per un raccolto promettente

Si prevede che il Cile produrrà circa 20,000 tonnellate di olio d'oliva nel 2021. I produttori hanno rinnovato l'attenzione sulla qualità per aiutare i loro marchi a distinguersi.

Giu. 29, 2020

La produzione cala di nuovo in Argentina

Mentre alcuni produttori sono semplicemente entrati in un off-year nel 2020, altri hanno avuto difficoltà a trovare i lavoratori per la raccolta delle olive. I bassi prezzi globali dell'olio d'oliva hanno anche reso la produzione meno redditizia per tutti nel settore.

Giu. 16, 2020

Una raccolta delle olive in Perù tra cambiamenti radicali

I produttori peruviani si aspettano un rendimento inferiore del 50% quest'anno, mentre la pandemia di Covid-19 aumenta i consumi e i cambiamenti nel settore abbondano.

Giu. 9, 2020

Pandemic, siccità raccolto cileno lento

Il peggioramento dell'epidemia di coronavirus del Cile ha aumentato le sfide che devono affrontare i produttori che rimangono comunque ottimisti sulla qualità dei loro raccolti.

Può. 25, 2020

I produttori latinoamericani festeggiano un altro anno di successo a NYIOOC

I produttori provenienti da Argentina, Brasile, Cile e Messico hanno superato la siccità e altre sfide durante il raccolto del 2019 per vincere 14 premi combinati al World Olive Oil Competition.

Può. 5, 2020

I ritardi pandemici sono le esportazioni argentine

Il calo della domanda di olive da tavola e olio d'oliva in Brasile, combinato con prezzi bassi per entrambi, significa che molti produttori hanno problemi a rimanere solventi. Alcuni stanno ottenendo prestiti di emergenza mentre altri riducono i costi.

Aprile 17, 2020

L'Uruguay anticipa una cattiva raccolta in mezzo alla pandemia

I produttori uruguaiani di olio d'oliva si aspettano un calo della produzione del 60% nel 2020, dopo un raccolto record nel 2019. Il bilancio del coronavirus su turismo, esportazioni e costi di produzione sta danneggiando la loro redditività.

Aprile 6, 2020

La raccolta delle olive in Argentina inizia nel mezzo del blocco Covid-19

Mentre il coronavirus si diffonde in Argentina, gli olivicoltori e i produttori di olio si trovano ad affrontare complicazioni sia durante che dopo il raccolto. È probabile che i piccoli produttori siano maggiormente colpiti.

Novembre 9, 2018

Le importazioni di olio d'oliva raggiungono il record in Brasile

Solo gli Stati Uniti e l'Italia importano più olive mentre il consumo continua a crescere nel paese più popoloso dell'America Latina.

Novembre 7, 2018

In aumento gli oli d'oliva cileni, ma le sfide attendono

La produzione ha toccato un livello record e il consumo interno sta lentamente crescendo, ma alcuni coinvolti nel settore ritengono che alcune delle maggiori sfide del Paese continueranno a verificarsi.

Ottobre 5, 2018

Guida brasiliana Profili Produttori locali

La seconda edizione di una guida agli oli d'oliva brasiliani racconta storie delle persone dietro i prodotti.

Agosto 30, 2018

La spagnola Dcoop acquisisce la partecipazione in California produttore di olive da tavola Bell-Carter

La più grande cooperativa di olio d'oliva della Spagna e il suo partner marocchino hanno acquisito il 20 per cento della società parzialmente responsabile delle tariffe statunitensi per le olive spagnole nel tentativo di evitare di pagarle.

Agosto 22, 2018

Il Perù riscopre i propri oli d'oliva

Il Perù ha una tradizione centenaria di coltivazione dell'olivo, iniziata nel periodo coloniale ma presto interrotta. Negli ultimi decenni, i riflettori sulla gastronomia e la cucina peruviana hanno creato un rinnovato interesse per la produzione nazionale di olio d'oliva.

Giu. 18, 2018

In Argentina occidentale, l'aumento di energia costa preoccupare alcuni olivicoltori

Mentre il ministro dell'Energia argentina deregola il settore ei costi dell'elettricità aumentano, gli allevatori di olive ne avvertono gli effetti.

Giu. 11, 2018

Il CEO della più grande azienda di olio d'oliva definisce 'rotto' il modello di business del settore

Pierluigi Tosato è intervenuto oggi in un gruppo che rappresenta i maggiori importatori e ha affermato che l'industria sta sbagliando tutto.

Giu. 5, 2018

Produzione, esportazioni e qualità principali problemi per i produttori sudamericani

I rappresentanti del settore olivicolo sudamericano e gli alleati governativi hanno discusso il futuro del settore, compreso il potenziale per un comitato di coordinamento per le olive nelle Americhe.

Informazioni
pubblicità