` Piano per l'olio d'oliva argentino derivato dal successo dell'industria vinicola - Olive Oil Times

Piano per l'olio d'oliva in Argentina derivato dal successo dell'industria vinicola

Giu. 30, 2010
Daniel Williams

Notizie recenti

Il settore privato argentino ei governi di cinque province all'interno del paese hanno deciso di avviare un piano strategico per il settore dell'olio d'oliva nei prossimi 10 anni. Alcuni degli obiettivi di questo piano includono l'estensione delle vendite di olio d'oliva ai mercati esterni, l'organizzazione e la pianificazione dello sviluppo del settore sia a breve che a lungo termine e la garanzia di un aumento sostenuto della catena del valore dell'olio d'oliva attraverso l'impegno a garantire l'alta qualità di Prodotto argentino.

Una delle proposte che ha avuto il fermo sostegno di un numero di esperti diversi era quella di adattare le strategie commerciali esistenti della fiorente industria vinicola argentina al settore dell'olio d'oliva. Altri invece, contrari a questo piano, segnalano alcune differenze evidenti e problematiche tra i due settori, in particolare rispetto ai metodi di produzione disponibili. Allo stato attuale, l'Argentina è attualmente un leader mondiale nella produzione di vino, mentre la sua produzione di olio d'oliva rimane ancora piuttosto limitata.

Pertanto, mentre l'obiettivo principale del piano dell'industria vinicola era quello di acquisire consumatori esterni per l'elevata quantità di vino che veniva prodotta internamente, in particolare attraverso il mantenimento di un buon rapporto tra prezzo e qualità, il nuovo piano per l'olio d'oliva adotta un approccio leggermente diverso. Il piano dell'olio d'oliva argentino spera di farlo "stupisci il mondo con una qualità estremamente elevata e il massimo valore aggiunto possibile assicurando la crescita armonica e sostenuta della catena del valore del settore ”[1].

Attualmente, l'olio d'oliva della provincia argentina di Mendoza è uno dei più apprezzati nel paese e ha già raggiunto la qualità richiesta dagli attuali mercati mondiali. Recentemente il governo provinciale in questa provincia ha approvato il "Origen Mendoza ”legge che regola la produzione di olio extra vergine di oliva da questa regione al fine di garantire la massima qualità e rimanere competitivi a livello internazionale.



Related News

Feedback / suggerimenti