`La Tunisia esporta 146,000 tonnellate di olio d'oliva in mezzo alla crisi COVID-19 - Olive Oil Times

La Tunisia esporta 146,000 tonnellate di olio d'oliva in mezzo alla crisi COVID-19

Aprile 29, 2020
Julie Al-Zoubi

Notizie recenti

La Tunisia ha registrato una crescita record dei ricavi dalle esportazioni di olio d'oliva, nonostante la crisi del coronavirus, secondo i dati pubblicati dall'Ufficio Nazionale de l'Huille (ONH) della Tunisia.

Il paese nordafricano ha esportato 146,000 tonnellate di olio d'oliva nei primi tre mesi del 2020, generando entrate per circa 896 milioni di dinari tunisini ($ 310 milioni).

Durante lo stesso periodo del 2019, le esportazioni del paese sono state di 80,000 tonnellate per un valore di 740 milioni di TND di entrate (255 milioni di dollari).

Chokri Bayoudh, presidente e CEO di ONH, ha tenuto a sottolineare che, sebbene le esportazioni fossero rallentate durante la crisi del coronavirus, il paese aveva visto un relativo successo nel continuare l'attività e raggiungere i mercati esteri.

Secondo Bayoudh, la Tunisia ha continuato a esportare olio d'oliva e ad adempiere ai propri impegni di mercato nonostante la sospensione commerciale del paese e l'arresto quasi completo delle spedizioni all'estero a causa del COVID-19.

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

Dall'inizio di novembre 2019 fino alla fine di marzo 2020, le esportazioni di olio d'oliva tunisino hanno raggiunto 300,000 tonnellate e hanno superato gli obiettivi del paese di esportare 250,000 tonnellate di olio d'oliva con entrate previste di circa 2 miliardi di TND ($ 690 milioni).

La scorsa estate, il ministero dell'Agricoltura tunisino aveva previsto una promettente stagione dell'olio d'oliva imminente con le aspettative che la produzione avrebbe raggiunto le tonnellate 350,000.

L'Unione europea rimane il mercato principale della Tunisia con la maggior parte dell'olio d'oliva del paese che va in Italia e Spagna.

Bayoudh ha attribuito il calo dei prezzi del 20% del paese alla domanda e all'offerta internazionali.



Related News

Feedback / suggerimenti