`Olio Capitale punta sui mercati internazionali - Olive Oil Times

Olio Capitale punta ai mercati internazionali

Febbraio 15, 2015
Luciana Squadrilli

Notizie recenti

Oltre 10,000 visitatori da tutto il mondo, 300 espositori e più di 90 marchi diversi esposti e degustati da esperti e appassionati di olio d'oliva. Queste sono alcune delle cifre dell'8 dell'anno scorsoth edizione di Olio Capitale, la più importante mostra italiana interamente dedicata all'olio extravergine di oliva di alta qualità. E, dicono gli organizzatori, non diminuiranno per il 9th edizione, nonostante lo sfortunato raccolto.

La bella città di Trieste ospiterà nuovamente la manifestazione, da marzo. 7-10. Nell'accogliente location della Stazione Marittima gli espositori esporranno i loro prodotti: produttori di olio d'oliva e di olive da tavola dell'Italia e di tutto il bacino del Mediterraneo, amministrazioni locali che promuovono prodotti e turismo, case editrici specializzate e tanti altri servizi.

Il terminal marittimo, affacciato sul golfo e facilmente raggiungibile dal centro cittadino, accoglie produttori, acquirenti, degustatori ma anche turisti e residenti curiosi di conoscere meglio gli oli extravergine di oliva.

Quest'anno la fiera offrirà numerose opportunità a tutti gli interessati all'olio extravergine di oliva. La Scuola di Cucina Olio Capitale coinvolgerà molti chef italiani tenendo lezioni per mostrare come esaltare ricette sia tradizionali che moderne abbinando il giusto olio d'oliva ad ogni piatto, sia esso un abbinamento classico o inaspettato.

Come sempre, la barra dell'olio mostrerà tutti gli oli prodotti dagli espositori: esperti assaggiatori guideranno i visitatori attraverso degustazioni guidate, spiegando le caratteristiche specifiche di ogni prodotto. A coloro che vogliono far parte della giuria popolare verrà anche insegnato come fare "analisi sensoriale professionale ”per scegliere i propri oli preferiti; il loro voto decreterà i vincitori del concorso Olio Capitale 2015, unitamente ai voti di assaggiatori e chef professionisti.

Il target principale della fiera, però, resta il trade: all'evento, che quest'anno sarà ancora più focalizzato sulla qualità e sull'internazionalizzazione, saranno presenti buyer e visitatori business da tutto il mondo. Per questo motivo le date della mostra sono state modificate passando dall'intero weekend alla formula sabato-martedì, dove gli ultimi due giorni sono aperti solo alle presenze aziendali. I visitatori professionali possono anche beneficiare di un programma su misura di incontri d'affari ed eventi creati appositamente per gli acquirenti.

"Negli ultimi anni Olio Capitale ha saputo conquistare un ruolo chiave nella tutela e promozione dell'olio extravergine di oliva italiano di alta qualità ”, ha affermato Antonio Paoletti, presidente della Camera di Commercio di Trieste, uno dei principali promotori dell'evento. "La manifestazione è una grande vetrina per le DOP e le certificazioni di qualità, che stanno diventando il mezzo più importante per salvaguardare le migliori produzioni alimentari Made in Italy nel mondo ”.


pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti