Social Status, Fashion Drive Scelte dei consumatori

Poiché il cibo è diventato un simbolo di status sociale, ha permesso ai professionisti del marketing di attirare i clienti, poiché ciò che era semplicemente funzionale ora è anche di moda.

Agosto 15, 2016
Di Kelly Daly

Notizie recenti

Si sostiene che gli individui definiscono la loro utilità mettendo in mostra la loro ricchezza agli altri, e un modo è attraverso il consumo cospicuo di "cibo alla moda. " 

Le due principali motivazioni per un consumo evidente sono 'confronto invidioso 'e 'emulazione pecuniaria. " Il confronto invidioso si riferisce a individui di classe superiore che cercano di differenziarsi da individui di classe inferiore; e l'emulazione pecuniaria si riferisce a individui di classe inferiore che cercano di essere pensati come membri di una classe superiore.

Palma et al. condotto un esperimento, pubblicato sulla rivista Economia applicata, per indagare su come il comportamento di ricerca del prestigio influenza le scelte alimentari. 201 consumatori hanno partecipato all'esperimento per indagare su come la loro preferenza per il prestigio e lo status sociale siano legati alla loro disponibilità a pagare per cibo e prodotti alimentari alla moda.

I risultati hanno indicato che il 31% degli individui era motivato dallo status sociale derivato da un confronto invidioso o dall'emulazione pecuniaria. I soggetti nell'esperimento sono stati raggruppati in una delle quattro categorie a seconda del loro reddito rispetto alla loro spesa basata sul comportamento di ricerca dello stato sociale; Acquirenti ambiziosi (12% dei partecipanti), Acquirenti utilitaristi (69% dei partecipanti), Elitari benestanti (9%) e Amanti del prestigio (9%).

I ricchi elitari e gli amanti del prestigio (18% dei partecipanti) erano entrambi motivati ​​dallo status sociale derivato semplicemente dal desiderio di differenziarsi dagli individui in uno stato sociale inferiore. Quasi 1 persona su 2 in questi gruppi si sentiva 'classy "quando si acquista la marca più costosa e il 69% si è sentito bene con se stesso per averlo fatto.

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

Mentre gli acquirenti ambiziosi avevano il reddito più basso di tutti i gruppi, avevano la massima considerazione per il prestigio e lo status sociale:

  • Il 91% pensa che le persone se ne accorgano quando acquistano il marchio più costoso,
  • Il 96% pensa che dica qualcosa alle persone quando acquistano la versione ad alto prezzo di un prodotto, e
  • Il 78% pensa che gli altri li giudichino in base ai prodotti e ai marchi che acquistano.

Con questo tipo di pensiero che guida le scelte alimentari dei consumatori, non passerà molto tempo prima che l'olio d'oliva sia considerato di moda rispetto a una semplice necessità per una salute ottimale. Mentre le politiche nutrizionali promuovono il consumo di prodotti alimentari sani di alta qualità, la realtà è che poiché il cibo è diventato un simbolo di status sociale, ha inequivocabilmente consentito agli operatori di marketing di attirare i clienti poiché ciò che era meramente funzionale ora è anche di moda.



Related News

Feedback / suggerimenti