Fiere e concorsi

Fiere e concorsi

I vincitori del premio greco stanno già cercando di ripetere

Con la stagione storicamente povera del raccolto alle spalle, i produttori greci che hanno gestito una vittoria a New York stanno ponendo l'attenzione sulla costruzione del marchio e sul raggiungimento di una qualità costante.

I produttori italiani aprono la strada al quarto EVO COI

Durante una cerimonia di premiazione sulla Violet Coast in Italia, i produttori della nazione d'origine hanno vinto la serata, portando a casa i premi 121. La Grecia e la Spagna terminarono in un distinto secondo e terzo.

I marchi croati vincono alla grande a New York

Gli oli d'oliva croati arrivarono al quarto posto dopo l'Italia, la Spagna e gli Stati Uniti, un risultato significativo per un piccolo paese con una produzione modesta.

Record vittorie per i produttori sloveni a New York

I produttori sloveni hanno vinto tre medaglie d'oro e tre d'argento per raggiungere il maggior numero di premi per questo piccolo paese NYIOOC ancora.
Rapporto speciale

Anno record per i sudamericani a NYIOOC

Il Brasile, il Cile e l'Argentina hanno tutti avuto vittorie senza precedenti, distruggendo precedenti record per i premi complessivi e Gold ricevuti. Anche l'Uruguay è riuscito a vincere un Best in Class.

I greci discutono di impegno e dedizione NYIOOC trionfi

Nonostante il maltempo e i problemi con i parassiti, i produttori greci hanno portato a casa un totale di 35 awards al 2019 NYIOOC World Olive Oil Competition.
Olive Oil Times Speciale

I produttori americani godono di un altro buon anno a NYIOOC

Nonostante le battute d'arresto per molti in California, i produttori americani hanno ancora portato a casa numerosi premi all'edizione di quest'anno della più grande competizione mondiale per la qualità dell'olio di oliva.

Numero record di riconoscimenti per i produttori spagnoli a NYIOOC

I produttori spagnoli hanno goduto di una notte da record quest'anno NYIOOC, godendo del loro più alto tasso di successo e portando a casa più Gold Awards che mai.