Jean-Louis Barjol è stato nominato direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale, l'agenzia intergovernativa con sede a Madrid. Ventitré nazioni appartengono al Consiglio oleicolo internazionale e i membri partecipanti decidono in merito alla direzione. Barjol prende il posto di Mohammed Ouhmad Sbitri, che ha diretto l'organizzazione da novembre, 2007 fino a dicembre, 2010.

La direzione del CIO dura tre anni e Barjol guiderà l'organizzazione da dicembre a 2014. Negli ultimi due anni, Barjol ha ricoperto il ruolo di vicedirettore dell'organizzazione, supervisionando le divisioni amministrative e finanziarie e di indagine e valutazione. Barjol ha lavorato a domande sull'indicazione geografica e ha esplorato in particolare i modi per sviluppare aree al di fuori dell'Unione europea.
Barjol ha lavorato sia nel settore pubblico che in quello privato. Prima di essere reclutato dal CIO, Barjol era il direttore generale del Comitato Europeo dei Tessuti di Sucre (CEFS), noto in inglese come Comitato europeo dei produttori di zucchero. Ha lavorato al CEFS da 1998 a 2009.

Un altro punto culminante della carriera è il cavalierato di Barjol, il Chevalier du Mérite Agricole Français, ricevuto quando ha prestato servizio come addetto agricolo della Francia in Spagna tra 1995 e 1998. Barjol ha una laurea dal Institut National Agronomique de Paris in ingegneria agricola, con una specializzazione in economia.

Con una revisione dei nomi degli ultimi direttori esecutivi del CIO, si percepisce che i cittadini dei paesi Altro dei migliori produttori di olio d'oliva, Spagna, Italia e Grecia, sono preferiti. Il signor Barjol è un francese. La Francia produce olio d'oliva, ma non molto. Nella stagione 2008 / 2009, la Francia ha prodotto tonnellate 6,500, rispetto alle tonnellate 1,150,000 spagnole.

A partire da quest'anno, ci sarà un solo vice direttore, invece di due. Il CIO sta cercando un nuovo vice direttore. La nomina dovrebbe essere annunciata nella prossima riunione del Consiglio a febbraio 11, 2011.


Altri articoli su: