`Chemists 'Society offre test valutativi per i pannelli sensoriali dell'olio d'oliva - Olive Oil Times

La società dei chimici offre prove di competenza per i pannelli sensoriali dell'olio d'oliva

Giu. 30, 2012
Catherine Watkins

Notizie recenti

I pannelli sensoriali dell'olio d'oliva in tutto il mondo che non possono essere conformi ai requisiti del Consiglio oleicolo internazionale (IOC) hanno un nuovo modo per valutare la loro competenza: la serie di test di competenza del pannello sensoriale dell'olio d'oliva della American Oil Chemists 'Society (AOCS). La nuova serie è stata sviluppata sulla base del contributo del gruppo di esperti di olio d'oliva AOCS.

"AOCS non intende allontanare i partecipanti dal programma di competenza sensoriale del Consiglio oleicolo internazionale (CIO) stabilito creando un programma concorrente ", ha affermato il direttore tecnico di AOCS Richard Cantrill. "Ma poiché la qualità dell'olio d'oliva è una questione importante per i nostri membri, l'industria ci ha chiesto di sviluppare una serie di panel test. Prevediamo che alcuni panel si uniranno a entrambi i programmi CIO e AOCS, fornendo così un ponte tra i due programmi ".

L'identificazione come pannello sensoriale dell'olio d'oliva riconosciuto dall'AOCS offrirà ai pannelli sensoriali con le migliori prestazioni l'opportunità di dimostrare ai produttori, ai rivenditori e agli importatori di olio d'oliva che stanno valutando accuratamente la qualità dell'olio d'oliva. I pannelli di degustazione sono obbligatori secondo gli standard dell'olio d'oliva IOC e sono fondamentali nel settore dell'olio d'oliva perché aiutano a determinare il grado di olio d'oliva come extra vergine, vergine o lampante.

L'importanza degli standard di qualità dell'olio d'oliva è stata evidenziata dalla North American Olive Oil Association (NAOOA) in un comunicato stampa. Il rilascio del 17 luglio 2012 lo ha annunciato NAOOA aveva presentato una petizione aggiornata alla Food and Drug Administration (FDA) statunitense che chiede uno standard dettagliato di identità per l'olio d'oliva e i prodotti a base di olio di sansa di oliva.

"Negli ultimi anni l'industria petrolifera americana ha fatto progressi significativi in ​​relazione agli standard ", ha affermato Eryn Balch, vicepresidente esecutivo della NAOOA. "Questo progresso pone una solida base per l'applicazione a livello nazionale obbligatorio che fornirebbe un percorso agevole per l'applicazione ". Il Connecticut è stato il primo stato ad adottare uno standard dettagliato di identità per l'olio d'oliva e l'olio di sansa di oliva nel 2008, ha osservato Balch nella dichiarazione, seguito subito dopo dalla California. L'anno successivo standard simili furono adottati a New York e nell'Oregon. Più di recente, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti ha aggiornato il suo standard volontario nel 2010.

Una caratteristica chiave di tutti questi standard è il requisito per la valutazione sensoriale, aumentando così la necessità di esperti pannelli sensoriali. La nuova serie di competenze sensoriali AOCS consisterà in due cicli di test nel primo anno, con date di partecipazione di ottobre 2012 e gennaio 2013. Ogni ciclo di test sarà composto da quattro campioni di 500 millilitri ciascuno. I pannelli saranno testati e classificati secondo le linee guida IOC COI / T20 / Doc. N. 15 / Rev. 4 (novembre 2011). I panel di qualificazione saranno promossi come pannelli di olio di oliva riconosciuti AOCS.

"Nell'introdurre il programma AOCS, AOCS riconosce il grande valore del lavoro svolto dal CIO nello stabilire criteri per l'analisi sensoriale dell'olio d'oliva, e quindi richiederemo che i pannelli utilizzino gli standard IOC pertinenti ”, ha aggiunto Cantrill. "Il calcolo della competenza sarà inoltre conforme agli standard IOC pertinenti, garantendo così la comparabilità e la trasparenza. "

"AOCS desidera collaborare con il CIO e altre entità di test di competenza nel fornire un servizio aggiuntivo per aiutare la formazione dei chimici nell'analisi sensoriale e chimica di diversi gradi di olio d'oliva ", ha affermato Cantrill. "Come sempre, il nostro obiettivo è migliorare il livello di competenza e competenza a beneficio dell'industria degli oli e dei grassi in tutto il mondo. "

Le iscrizioni per il round di ottobre 2012 del nuovo programma chiuderanno il 20 agosto. Per iscriversi alla serie di competenze, visitare il Sito web AOCS.

pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti