Rapporto speciale

"Olio d'oliva" è il modo in cui ci riferiamo all'olio ottenuto dal frutto degli ulivi. Le persone mangiano olio d'oliva da migliaia di anni ed è ora più popolare che mai, grazie ai suoi numerosi e comprovati benefici per la salute e alla sua utilità culinaria.

Icona del mouse
Icona del mouse

Come è fatto l'olio d'oliva?

Dopo che le olive sono state raccolte e lavate, sono schiacciate - a volte tra due grosse pietre, ma ora più comunemente con lame d'acciaio.

La pasta risultante viene agitata per rilasciare le goccioline di olio in un processo chiamato macerazione, prima di essere centrifugata in una centrifuga per estrarre l'olio e l'acqua. Dopo che l'acqua è stata rimossa, quello che rimane è l'olio d'oliva.

Maggiori informazioni sulla produzione

tipi
di olio d'oliva

Icona del mouse

Oli di oliva raffinati

Solo il 30 percento di tutta la produzione di olio d'oliva finisce con l'estrazione dell'olio dalle olive. La raffinazione comporta l'uso di solventi e alte temperature per neutralizzare i sapori dell'olio. Ciò consente ai produttori di utilizzare olive che non sono nelle migliori condizioni e si fondono con oli provenienti da una vasta gamma di fonti (anche paesi) perché i cattivi sapori derivanti dalle olive ossidate e il processo di produzione di massa vengono rimossi chimicamente. Quando vedi "Pure Oil Oil" nel negozio, o una bottiglia che dice semplicemente "Olive Oil", queste sono raffinate.

tipi
di olio d'oliva

Icona del mouse

Oli di oliva raffinati

Solo il 30 percento di tutta la produzione di olio d'oliva finisce con l'estrazione dell'olio dalle olive. La raffinazione comporta l'uso di solventi e alte temperature per neutralizzare i sapori dell'olio. Ciò consente ai produttori di utilizzare olive che non sono nelle migliori condizioni e si fondono con oli provenienti da una vasta gamma di fonti (anche paesi) perché i cattivi sapori derivanti dalle olive ossidate e il processo di produzione di massa vengono rimossi chimicamente. Quando vedi "Pure Oil Oil" nel negozio, o una bottiglia che dice semplicemente "Olive Oil", queste sono raffinate.

tipi
di olio d'oliva

Icona del mouse

Oli di oliva raffinati

Solo il 30 percento di tutta la produzione di olio d'oliva finisce con l'estrazione dell'olio dalle olive. La raffinazione comporta l'uso di solventi e alte temperature per neutralizzare i sapori dell'olio. Ciò consente ai produttori di utilizzare olive che non sono nelle migliori condizioni e si fondono con oli provenienti da una vasta gamma di fonti (anche paesi) perché i cattivi sapori derivanti dalle olive ossidate e il processo di produzione di massa vengono rimossi chimicamente. Quando vedi "Pure Oil Oil" nel negozio, o una bottiglia che dice semplicemente "Olive Oil", queste sono raffinate.

Tipi di olio d'oliva

Icona del mouse

Oli di oliva raffinati

Solo il 30 percento di tutta la produzione di olio d'oliva finisce con l'estrazione dell'olio dalle olive. La raffinazione comporta l'uso di solventi e alte temperature per neutralizzare i sapori dell'olio. Ciò consente ai produttori di utilizzare olive che non sono nelle migliori condizioni e si fondono con oli provenienti da una vasta gamma di fonti (anche paesi) perché i cattivi sapori derivanti dalle olive ossidate e il processo di produzione di massa vengono rimossi chimicamente. Quando vedi "Pure Oil Oil" nel negozio, o una bottiglia che dice semplicemente "Olive Oil", queste sono raffinate.

Tipi di olio d'oliva

Icona del mouse

Oli di oliva raffinati

Solo il 30 percento di tutta la produzione di olio d'oliva finisce con l'estrazione dell'olio dalle olive. La raffinazione comporta l'uso di solventi e alte temperature per neutralizzare i sapori dell'olio. Ciò consente ai produttori di utilizzare olive che non sono nelle migliori condizioni e si fondono con oli provenienti da una vasta gamma di fonti (anche paesi) perché i cattivi sapori derivanti dalle olive ossidate e il processo di produzione di massa vengono rimossi chimicamente. Quando vedi "Pure Oil Oil" nel negozio, o una bottiglia che dice semplicemente "Olive Oil", queste sono raffinate.

Tipi di olio d'oliva

Icona del mouse

Oli di oliva raffinati

Solo il 30 percento di tutta la produzione di olio d'oliva finisce con l'estrazione dell'olio dalle olive. La raffinazione comporta l'uso di solventi e alte temperature per neutralizzare i sapori dell'olio. Ciò consente ai produttori di utilizzare olive che non sono nelle migliori condizioni e si fondono con oli provenienti da una vasta gamma di fonti (anche paesi) perché i cattivi sapori derivanti dalle olive ossidate e il processo di produzione di massa vengono rimossi chimicamente. Quando vedi "Pure Oil Oil" nel negozio, o una bottiglia che dice semplicemente "Olive Oil", queste sono raffinate.

Icona del mouse
Icona del mouse

Benefici per la salute dell'olio d'oliva

L'olio d'oliva è un grasso monoinsaturo e la pietra miliare della famosa dieta mediterranea. La maggior parte delle persone sceglie l'olio d'oliva a causa dei suoi numerosi benefici comprovati per la salute umana. Extra virgin gli oli d'oliva offrono ancora di più: un mondo di sapori amari e fruttati che gli chef catturano per elevare i piatti a un livello che non avrebbero mai pensato possibile.

Perché dovrei usare l'olio d'oliva?

Gli studi sui benefici per la salute del consumo di olio d'oliva riempiono le pagine delle riviste mediche di tutto il mondo. Malattie cardiache, diabete, morbo di Alzheimer e tumori sono tra i lunghi elenchi di malattie che possono essere evitati e le condizioni che possono essere migliorate da una dieta che include l'olio d'oliva. Sostituire altri grassi come il burro con almeno due cucchiai di extra virgin olio d'oliva ogni giorno, mangiare un sacco di verdure e fare una passeggiata.

Maggiori informazioni sui benefici per la salute dell'olio d'oliva
Icona del mouse

Benefici per la salute dell'olio d'oliva

L'olio d'oliva è un grasso monoinsaturo e la pietra miliare della famosa dieta mediterranea. La maggior parte delle persone sceglie l'olio d'oliva a causa dei suoi numerosi benefici comprovati per la salute umana. Extra virgin gli oli d'oliva offrono ancora di più: un mondo di sapori amari e fruttati che gli chef catturano per elevare i piatti a un livello che non avrebbero mai pensato possibile.

Icona del mouse

Perché dovrei usare l'olio d'oliva?

Gli studi sui benefici per la salute del consumo di olio d'oliva riempiono le pagine delle riviste mediche di tutto il mondo. Malattie cardiache, diabete, morbo di Alzheimer e tumori sono tra i lunghi elenchi di malattie che possono essere evitati e le condizioni che possono essere migliorate da una dieta che include l'olio d'oliva. Sostituire altri grassi come il burro con almeno due cucchiai di extra virgin olio d'oliva ogni giorno, mangiare un sacco di verdure e fare una passeggiata.

Maggiori informazioni sui benefici per la salute dell'olio d'oliva

Il meglio extra virgin gli oli d'oliva nel mondo competono nelle competizioni giudicate da gruppi di esperti assaggiatori.

Il più grande e prestigioso è il concorso internazionale dell'olio d'oliva di New York, che si svolge ogni aprile.

I vincitori sono elencati sul sito Web ufficiale dei risultati, bestoliveoils.com.

Immagine
Immagine
Immagine
Icona del mouse
Icona del mouse

Qualità dell'olio d'oliva

Quei famosi benefici per la salute e il sapore dell'olio d'oliva dipendono da molti fattori e c'è molto da imparare se sei interessato alla qualità dell'olio d'oliva. Sfortunatamente, non puoi fidarti di ciò che dice la bottiglia, e il modo migliore per imparare il buon olio d'oliva da quello cattivo, è sapere cosa cercare e imparare a gustarlo.

Come gustare l'olio d'oliva

Degustare l'olio d'oliva dritto è il modo migliore per giudicare la sua qualità. Versare un po 'in un bicchierino e scaldare il bicchiere in una mano, coprendolo con l'altra. Ora metti il ​​naso nel bicchiere per percepirne gli aromi. Spero che ti ricordi cose come olive fresche, erba, banane e mele. Fieno, cartone, aceto, fango e muffa sono alcuni degli aromi che indicano che un olio d'oliva è andato male.

Scopri come abbinare l'olio d'oliva agli alimenti
Icona del mouse

Qualità dell'olio d'oliva

Quei famosi benefici per la salute e il sapore dell'olio d'oliva dipendono da molti fattori e c'è molto da imparare se sei interessato alla qualità dell'olio d'oliva. Sfortunatamente, non puoi fidarti di ciò che dice la bottiglia, e il modo migliore per imparare il buon olio d'oliva da quello cattivo, è sapere cosa cercare e imparare a gustarlo.

Icona del mouse

Come gustare l'olio d'oliva

Degustare l'olio d'oliva dritto è il modo migliore per giudicare la sua qualità. Versare un po 'in un bicchierino e scaldare il bicchiere in una mano, coprendolo con l'altra. Ora metti il ​​naso nel bicchiere per percepirne gli aromi. Spero che ti ricordi cose come olive fresche, erba, banane e mele. Fieno, cartone, aceto, fango e muffa sono alcuni degli aromi che indicano che un olio d'oliva è andato male.

Scopri come abbinare l'olio d'oliva agli alimenti
Icona del mouse

Amaro è meglio

Se togli un'oliva perfetta da un albero, sarà troppo amaro da mangiare, ma meno tra la tua dispensa e quella oliva perfetta e amara, meglio è. Proprio come hanno fatto con il cioccolato e la birra artigianale, quelli che vogliono godere di tutti i benefici per la salute e dei sapori migliori extra virgin gli oli d'oliva dovrebbero iniziare ad amare l'amarezza.

In realtà, l'opposto dell'amarezza è il gusto dell'irrancidimento.

Sfortunatamente, gli studi hanno dimostrato che la maggior parte delle persone sceglierà effettivamente un olio di oliva rancido su uno fresco e di alta qualità, grazie a anni di conoscenza di poco altro.

Icona del mouse

Come acquistare l'olio d'oliva

Ci sono produttori di olio d'oliva eccezionale in ogni paese, le olive sono coltivate, ed è divertente trovare caratteristiche uniche per le varie regioni.

Cerca gli oli d'oliva che indicano una "data di raccolta" nell'ultimo anno, o con almeno un anno prima della data di scadenza.
Assaggiare prima di acquistare e trovare un commerciante di cui ti fidi accrescerà le tue possibilità di ottenere il valore dei tuoi soldi.
Scegli un olio tra i vincitori di questo premio del Concorso internazionale dell'olio d'oliva di New York, la competizione di qualità dell'olio d'oliva più prestigiosa al mondo.
I 250 migliori oli d'oliva al mondo

Perché il buon olio d'oliva costa di più?

qui ci sono due bottiglie da 500 ML sullo scaffale del negozio: una ha un prezzo di $ 12.99 e l'altra è di $ 29.99. Come può essere?

Come il vino, ci sono molti fattori che entrano nel prezzo di una bottiglia di olio d'oliva. Spesso è legato al costo di produzione: uno proviene da un produttore altamente automatizzato, su larga scala ed efficiente, mentre l'altro potrebbe essere raccolto a mano da alberi sparsi tra le ripide colline, per esempio.

Immagine
Immagine
Immagine
Icona del mouse

Cucinare Con Olio Di Oliva

L'olio d'oliva è una scelta eccellente per quasi ogni tipo di cottura. Ricorda solo che se scegli di riscaldare un extra virgin olio d'oliva, perderai i suoi sapori. Ecco perché alcuni chef scelgono i gradi più bassi per cucinare, perché alcuni (ma non tutti) del valore che si paga di più in un extra virgin l'olio d'oliva "evapora" una volta riscaldato. Tuttavia, l'olio d'oliva è versatile e molto più sano di altre scelte di olio da cucina per la cottura, la frittura e quasi tutto nella vostra cucina.

Maggiori informazioni sulla cottura con olio d'oliva
Icona del mouse

Conservare l'olio d'oliva

È possibile mantenere l'olio d'oliva non aperto in un luogo fresco e buio per un massimo di due anni (l'olio d'oliva di alta qualità durerà più a lungo di quello che non era eccezionale all'inizio).

Una volta aperto il contenitore, l'olio inizia a degradare molto più velocemente. Una buona regola pratica è di usarlo entro pochi mesi dall'apertura.

Tenere il flacone ben chiuso e lontano da fonti di calore e luce diretta. La migliore strategia è usare spesso l'olio d'oliva e affrontarlo rapidamente.

Icona del mouse

Abbinamento Di Olio Di Oliva Con Alimenti

Con più di cultivar di olive 1,000, ognuna con le sue caratteristiche di gusto uniche, trovare l'olio d'oliva perfetto da abbinare al tuo piatto può essere una sfida per cuochi casalinghi e cuochi professionisti allo stesso modo.

Ecco perchè Olive Oil Times ha sviluppato l'App per l'abbinamento degli alimenti con olio d'oliva per cercare di trovare l'olio giusto tra quelli di quest'anno NYIOOC vincitori di premi per migliorare le tue creazioni culinarie.

Basta cliccare sul cibo che stai preparando e lasciare che il nostro algoritmo faccia il suo lavoro, cercando tra i migliori di quest'anno extra virgin oli d'oliva per trovare la partita perfetta.

Prova l'app Food Pairing