Kirkpinar

Mentre la Turchia sta lottando con un tentativo di colpo di stato e gli eventi violenti che ne sono scaturiti provocando 161 morti e 1,440 feriti, non vi è alcun annuncio di rimandare il torneo di lotta all'olio di oliva 655th Kırkpınar.

Il tradizionale concorso dovrebbe ancora svolgersi tra 18-24 luglio ad Edirne. Sul 20th, ci saranno concerti con i famosi cantanti turchi Sertab Erener e Hüsnü Şenlendirici. Oltre alla musica, ci sarà un concorso di cucina tradizionale, danze popolari e un festival di tiro con l'arco che completa il concorso di wrestling.

Il comune di Edirne assegnerà le lire turche 216,000, o $ 71,524 nei dollari USA, che è in aumento in Turchia dal tentativo di colpo di stato.

Anche se non c'è stato alcun annuncio per annullare o rinviare il torneo, non si può fare a meno di chiedersi se si verificherà senza complicazioni date le attuali condizioni del paese.

La gente della città di Edirne, che ospita l'evento, è stata per le strade a protestare ieri sera, esprimendo le loro reazioni agli eventi in corso.

Ci sono più di 50 tornei di lotta per l'olio d'oliva che si tengono annualmente in tutto il paese, segnando un uso distinto del prodotto. Tra i molti tornei di wrestling turco, Kırkpınar è il più famoso con i molti miti che lo circondano.

L'anno scorso, Orhan Okulu di Antalya was the last man standing, portando a casa l'ambita cintura d'oro e il titolo di Başpehlivan (capo lottatore).

La lotta per il petrolio a Edirne iniziò nell'era ottomana. Secondo una leggenda, quando Orhan Ghazi stava progettando di invadere Rumelia, l'esercito si fermò vicino a Samona, che oggi si trova all'interno dei confini della Grecia. Quaranta uomini hanno iniziato a lottare come facevano di solito nelle loro remissioni. Dopo molte ore passate, due uomini rimasero in piedi e continuarono il loro duello. Nessuno dei due poteva battere l'altro.

In un'altra occasione, la stessa coppia ha iniziato a lottare ancora una volta, questa volta su un prato vicino ad Adrianopoli. Lottarono tutto il giorno e continuarono per tutta la notte, illuminati da candele e lanterne. Hanno letteralmente combattuto fino alla morte. I loro amici finirono per seppellirli sotto un albero di fico.

Quando visitarono lo stesso posto anni dopo, videro una sorgente dove i loro amici erano morti, scorrendo abbondantemente. Da quel giorno in poi, fu chiamata la zona Kirkpinar, che significa "quaranta primavere" in turco. Negli anni seguenti, il torneo di wrestling si trasformò in una tradizione ufficiale dichiarata dal sultano.

Quest'anno ci si aspetta che partecipino più di lottatori di olio 2,000, strofinando alcuni chilogrammi 2,000 di olio d'oliva preparati per la gara, rendendo le loro pelli scivolose più difficili da superare.

Prima immergeranno le loro mani giuste in un recipiente pieno di olio e acqua, strofinandolo sulle spalle, sul petto, sul braccio e kispet, l'abbigliamento tradizionale per il festival. Quindi faranno lo stesso con le loro mani sinistre. Dopo l'inizio della lotta, saranno liberi di prendere più petrolio da un inserviente che camminerà intorno al campo portando una brocca.


Aggiornamento 18 Luglio, 2016: Gli organizzatori hanno annunciato oggi che il festival che circonda l'evento di wrestling verrà cancellato. Il torneo si svolgerà come pianificato.


Altri articoli su: , ,