Fino a 200 produttori di olio d'oliva, professionisti del settore alimentare e giornalisti parteciperanno alla 2018 NYIOOC World Olive Oil Competition evento di aprile 26 a New York - e molti resteranno in città ancora un po 'per un corso completo 6-day nella valutazione sensoriale dell'olio d'oliva.

A 4: 30 PM il sesto annuale NYIOOC l 'evento inizierà con una degustazione di olio di oliva proveniente dai paesi 28, hanno detto gli organizzatori, con prelibatezze preparate dal International Culinary Center e musica della Juilliard School.

A 5: 30, i risultati della competizione saranno annunciati in una conferenza stampa broadcast live. La conferenza stampa dello scorso anno è stata vista da più di 7,000 in tutto il mondo, compresi, presumibilmente, gli stessi produttori di olio d'oliva alla ricerca dei loro marchi tra le voci vincenti.

La serata continua con una celebrazione con martini all'olio d'oliva e altre creazioni culinarie abbinate agli oli premiati.

Il sito NYIOOC World Olive Oil Competition è il più grande concorso sulla qualità dell'olio d'oliva e la sua lista annuale dei vincitori è considerata la più affidabile guide to the year’s best extra virgin olive oils. L'evento di quest'anno ha disegnato un numero 1,000 senza precedenti, spingendo gli organizzatori a farlo close registration last month.

I risultati della competizione sono annunciati l'ultimo giorno di giudicare, trasmessi in diretta online e sindacato attraverso i media internazionali.

Il sito 6-day sommelier course inizia ad aprile 30 al International Culinary Center a SoHo di New York, dove esperti di cinque paesi insegneranno la valutazione dell'olio d'oliva in un programma di certificazione progettato dal Olive Oil Times Education Lab per impartire conoscenze e esperienze di degustazione in un curriculum veloce e dinamico.

Più degli oli di oliva 120 saranno degustati durante il corso quasi esaurito, mentre gli studenti esplorano argomenti che vanno dalla produzione dell'olio d'oliva, alla chimica, all'associazione alimentare, alla garanzia della qualità e alla valutazione sensoriale avanzata.


Altri articoli su: , ,