Perola Polillo

Brasiliano extra virgin Gli oli d'oliva sono stati celebrati a San Paolo la scorsa notte mentre cuochi, produttori e commensali si sono riuniti per assaggiare e imparare.

Il mondo dell'olio d'oliva mi ha dimostrato che l'olio d'oliva è molto più di un semplice ingrediente, quindi la nostra missione è insegnare attraverso i gusti.- Perola Polillo

Il sommelier e chef di olio d'oliva, Pérola Polillo, ha collaborato con la conduttrice televisiva e master chef, Carla Pernambuco, per ospitare la decima edizione di Gastro Pop's Azeite Experience Edizione Awards, che ha caratterizzato una cena a tema olio d'oliva.

Per tutta la serata sono stati serviti sette corsi, incluso un deserto a due portate. Polillo ha fatto un punto di integrazione Brazilian olive oil in ogni parte del pasto, utilizzandolo in modo diverso ogni volta per mostrare la versatilità dell'olio d'oliva.

"Il mondo dell'olio d'oliva mi ha dimostrato che l'olio d'oliva è molto più di un semplice ingrediente, quindi la nostra missione è insegnare attraverso i sapori", ha detto Polillo. Tra gli oli che ha selezionato per la cena sono stati i quattro marchi riconosciuti quest'anno NYIOOC: Boriello, Fattoria Irarema, Prosperato e Verde Louro.

Polillo è un laureato del International Culinary Center'S olive oil sommelier certification program e disse Olive Oil Times che il corso ha aiutato ad aprire gli occhi sul potenziale del petrolio per cucinare.

"Dopo il corso, ho capito che mantenere pulite le papille gustative è molto importante", ha detto. "E possiamo farlo anche in cucina, non usando troppe erbe e condimenti".

Polillo è stato invitato negli ultimi due anni a cucinare per il NYIOOC giudici durante il loro compito di una settimana di analisi degli oli 1,000. Curtis Cord, Presidente della NYIOOC World Olive Oil Competition "Non solo Perola è uno chef dotato e creativo, capisce l'analisi sensoriale e ha una passione per l'olio d'oliva che traspare nei suoi piatti creativi".

Perola Polillo

La serata a San Paolo è iniziata con una sfoglia di salsiccia, glassata con sciroppo di zucchero di canna e Quinta de Soalheiro extra virgin olio d'oliva della Serra da Mantiqueira.

Questo è stato seguito in rapida successione da balls of goat cheese, zucca e insalata verde brasiliana condite con olio d'oliva di Prosperato. Prosperato won two Gold Awards per il suo Exclusivo Picual ed Exclusivo Koroneiki al 2018 NYIOOC.

Rafael Marchetti, ha detto il direttore di Prosperato Olive Oil Times che eventi come l'esperienza Azeite sono importanti per promuovere tecniche di cottura e usi adeguati di extra virgin olio d'oliva ai consumatori.

"È sempre importante essere parte di qualsiasi tipo di evento che promuova il buon cibo con il bene extra virgin olio d'oliva ", ha detto. "Alla fine, questo è ciò che conta per noi e per il consumatore, che apprende più profondamente le caratteristiche uniche del nostro prodotto e come utilizzarlo nel miglior modo possibile, con i piatti più diversi".

E c'era una vasta gamma di piatti. Dopo l'insalata brasiliana era un fish soup fatto con olio d'oliva da Verde Louro, che ha vinto Silver per il suo delicato Arbequina all'2018 NYIOOC.

Seguirono le portate principali, la prima delle quali consisteva in polenta meridionale, asparagi e paçoca de carne seca, che sono strisce di carne essiccata al sole e pasta di burro di arachidi. Fazenda Irarema's 2018 NYIOOC Best in Class miscela delicata è stata utilizzata per friggere gli asparagi.

Questo è stato seguito da un piatto di pasta di gnocchi, fonduta e pinhão, che è stato preparato a Olibi extra virgin olio d'oliva da serra da Mantiqueira.

La diversità dei piatti fa parte del punto dell'intera esperienza per Polillo, che crede che i consumatori debbano essere istruiti su come bruciare ogni olio d'oliva.

"Ogni olio d'oliva [che noi] usato ha un buon punto e una buona ricetta", ha detto. "Per me il brasiliano extra virgin l'olio d'oliva, in generale, si distingue in questo momento. È stato fresato molto recentemente e qui i produttori si dedicano a produrre i migliori oli possibili. "

Finalmente, per il deserto, la coppia di cuochi ha fatto crème brûlée of goiabada and homemade granola, servito con il gorgonzola Serra das Antas e il premiato Borriello olive oil.

Questo è stato seguito, forse, dal dessert preferito di Polillo: un sorbetto che dimostra quanto possa essere l'olio di oliva adattabile.

"Mi piace usare l'olio d'oliva molto in modi diversi e usando tecniche diverse", Polillo sid. "Questa volta, ho adorato il dessert, con uno speciale frutto brasiliano, chiamato Bacuri dall'Amazzonia, combinato con clementina o sciroppo di mandarino e mandarino confit in extra virgin olio d'oliva."

Una volta che il vino era finito e le piastre erano state ripulite, Polillo sperava che i clienti se ne andassero con una migliore comprensione di come cucinare con olio d'oliva e continuassero a crescere ea condividere questa conoscenza.

Ha preso parte all'esperienza per poco più di un anno e mezzo e ha detto che ogni volta che ospita un'esperienza Azeite, i clienti sembrano essere più interessati e più consapevoli dell'olio d'oliva rispetto agli ultimi.

Marchetti ritiene che questo tipo di esposizione sia un bene per Prosperato e per il settore dell'olio d'oliva brasiliano. Mentre non ci sono prove che questi eventi portano ad un aumento immediato delle vendite, il riconoscimento di alta qualità extra virgin l'olio d'oliva in questo tipo di ambiente pubblico aiuta a educare e far crescere la base di consumatori.

"[L'esperienza Azeite] certamente aiuta il nostro marchio, in generale, a lungo termine", ha affermato. "Si tratta di fare il lavoro giusto per ottenere un prodotto speciale e quindi ricevere il riconoscimento appropriato come conseguenza. Non succederebbe se non avessimo persone interessate all'olio d'oliva di alta qualità ".



Commenti

Altri articoli su: ,