Mehmet Murat (tutte le foto di Pablo Esparza per Olive Oil Times)

A volte le cose non sono esattamente come appaiono. Per fortuna.

Proprio girando l'angolo, si può lasciare indietro il ritmo frenetico del centro di Londra e trovare la tranquillità di un piccolo villaggio.

Clerkenwell, all'ombra dell'imponente mercato di Smithfield, dove la carne fresca viene ancora scambiata ogni giorno nel cuore del distretto finanziario di Londra, è uno di quei posti.

Case in mattoni vittoriani e stretti vicoli si estendono intorno alla piccola piazza della chiesa di Clerkenwell Green.

In uno di questi, a Compton Street, attende un'altra svolta inaspettata.



La modesta porta di un negozio di forniture elettriche ti porta in un piccolo paradiso per gli amanti dell'olio d'oliva.

At Embassy Electrical Supplies, prese, cavi e lampadine si mescolano con diverse dimensioni di bottiglie di olio d'oliva, confezioni di olive nere e verdi, foglie di ulivo e un assortimento di cibi ed erbe ciprioti tradizionali in un ordine apparentemente caotico che produce una deliziosa combinazione.

"Scusa amico, non ne abbiamo. Vendiamo invece olio d'oliva, se ne vuoi ", dice Mehmet Murat con un grande sorriso a un ciclista che viene fermato a chiedere dell'olio per la sua bicicletta.

È proprietario di questo eclettico negozio e proprietario dei campi di ulivi a Cipro e in Turchia, dove viene prodotto l'olio d'oliva Murat du Carta.

Murat parla con un perfetto accento britannico. Nato sull'isola del Mediterraneo, si trasferì con i suoi genitori dal villaggio cipriota di Louroujina in Inghilterra quando aveva solo cinque anni.

Per decenni, le forniture elettriche erano il suo commercio principale. E dal bancone del suo negozio, lui e il suo gatto Carter - che guarda tranquillamente l'ingresso del negozio - hanno assistito a gran parte della rapida trasformazione della città.

Quando Murat ha aperto l'Embassy Electrical Supplies in 1980, la maggior parte dei suoi clienti proveniva da fabbriche e officine vicine. Questa zona - spesso trascurata dai turisti - deve molto del suo paesaggio urbano alla rivoluzione industriale, quando divenne un centro per orologiai e gioiellieri.

Nel corso degli anni, Murat ha adattato il suo mestiere alle esigenze del volto mutevole dell'area e specializzato in tubi e lampade. Clerkenwell è ora noto per essere il centro di design e architettura di Londra e si dice che abbia la più alta densità di architetti al mondo.

Ma probabilmente il più grande cambiamento per Embassy Electrical Supplies è avvenuto in 2002 quando il padre di Mehmet, Murat Suleyman, è morto e ha dovuto prendere in consegna gli ulivi nel suo paese d'origine.

Ha quindi deciso di portare il suo olio a Londra e iniziare a venderlo nel suo negozio di Clerkenwell. Da lì in poi, le bottiglie di olio d'oliva hanno iniziato a spuntare tra i cavi di Murat.

"Non sapevo nulla della produzione di olio d'oliva. Ho imparato presto ", racconta Olive Oil Times.

"C'è molto lavoro da fare ed è un lavoro d'amore. Lo adoro, ma ho bisogno di molto aiuto da parte della famiglia ", confessa.

Il padre di Murat, Suleyman, il barbiere del villaggio, commerciava anche muli attraverso l'isola di Cipro prima di trasferirsi in Gran Bretagna.

Con i profitti, lui e sua moglie Hatice - entrambi raffigurati sulle etichette di Murat du Carta - hanno iniziato a comprare appezzamenti di terreno a Louroujina e hanno piantato i loro primi alberi di ulivo negli 50.

"L'olio d'oliva che produciamo proviene dalle olive verdi che diventano viola intorno a ottobre novembre. È prodotto da quello che abbiamo chiamato l'albero dell'olio d'oliva di Cipro ", dice Murat.

"Normalmente lo porteremmo alla stampa quasi immediatamente, in poche ore. È pressato per noi nel sud dell'isola ", aggiunge, costantemente interrotto dal flusso di clienti che arrivano per comprare una bottiglia, una lampadina o entrambi alla volta.

Prendersi cura degli uliveti da Londra non è un compito facile, ma gratificante.

Alcuni anni fa, una recensione in New York Magazine descrisse gli oli di Murat come "i migliori d'Inghilterra". In seguito, Murat du Carta è stato oggetto di risonanze sui giornali e Murat ha partecipato allo show televisivo Ultimate Cookery Course di Gordon Ramsay in 2012.

Ora, Murat - con l'aiuto di suo figlio a Londra e dei suoi parenti a Cipro e in Turchia - vende tutta la sua produzione di olio di circa tonnellate di 5 all'anno attraverso Internet e allo sportello. "Abbiamo spedito petrolio in quasi tutti i paesi del mondo da questo negozio", dice.

Ma, sottolinea, il contatto diretto e il feedback dei suoi clienti sono ciò che gli piace di più.

Forse è questo il motivo per cui Embassy Electrics conserva la sensazione di un negozio locale che sembra essere andato via da molte delle catene di negozi nel centro di Londra.

"Sono pochi anni dopo l'età della pensione. Potrei andare in pensione e vivere fuori, ma mi piace quello che faccio così tanto, mi piace portare prodotti buoni ", dice.

"Non c'è molto profitto in quello che facciamo oggigiorno, ma c'è molto divertimento", conclude.



Altri articoli su: , ,