Il seminario 'Olive Growing for Oil' ritorna all'Università della California, Davis per la sua sesta edizione il mese prossimo.

L'evento di due giorni, che è ospitato dal Centro Olive, si svolgerà da marzo 15 a 16 e coprirà un'ampia varietà di argomenti pertinenti per la coltivazione dell'olivo.

Il corso è stato ben congegnato e cronometrato in modo appropriato per coprire molto materiale. Gli istruttori erano di prima classe e i migliori del settore.- Mike Anderson, precedente partecipante e allevatore di olive in California

Dan Flynn, direttore esecutivo del Centro Olive, ha detto Olive Oil Times che si aspetta un full house.

"L'anno scorso abbiamo esaurito il corso ai partecipanti 75 e prevediamo di avere lo stesso numero di ospiti quest'anno", ha affermato.

Registration is currently open e può essere fatto online sul sito Web di UC Davis. Il corso costa $ 549 per entrambi i giorni. La registrazione termina a marzo 11.

Guarda anche: UC Davis Olive Center

Tra gli argomenti trattati, l'ubicazione, la scelta delle varietà di olive appropriate, la piantumazione degli alberi, la nutrizione delle olive, la progettazione dell'irrigazione, la fertilizzazione, la gestione dei parassiti e delle malattie, la potatura e metodi di raccolta manuale e meccanica.

"Il nostro obiettivo principale è aiutare gli agricoltori a fare le cose giuste e prevenire gli errori" Paul Vossen, un istruttore del corso e l'ex consulente agricolo dell'Università della California, ha detto Olive Oil Times.

"Ci sono molte informazioni là fuori da molte fonti e la maggior parte delle fonti ha qualcosa da vendere", ha aggiunto. "Mi sono sempre vantato di fornire informazioni imparziali e basate sulla scienza".

Nel corso dei due giorni, Vossen farà proprio questo con il suo co-presentatore, Leandro Ravetti, un ingegnere agricolo e direttore tecnico alle Olive moderne.

"Entrambi hanno una profonda esperienza con la scienza della coltivazione delle olive in modo efficiente e redditizio", ha detto Flynn. "[E] entrambi hanno esperienza nell'educare una vasta gamma di persone, da piccoli coltivatori potenziali, senza esperienza per coltivare grandi coltivatori con decenni di esperienza."

Vossen si concentrerà principalmente sulla discussione della produzione ad altissima densità e sulla gestione dei cambiamenti climatici, mentre Ravetti si concentrerà principalmente sulla produzione a media densità.

"Entrambi affronteranno molte delle principali questioni orticole con la produzione di olive, dalla scelta di un sito alla creazione di un frutteto per gestire il raccolto", ha aggiunto Flynn.

Mike Anderson, un agricoltore olivicolo della Quail Lane Olive Farm nella vicina Winters, in California, ha partecipato all'evento lo scorso anno. Ha elogiato il corso e ha detto Olive Oil Times ha imparato molto sui diversi aspetti della coltivazione dell'olivo e ha raccolto alcuni utili consigli di lavoro.

"Il corso è stato ben congegnato e cronometrato in modo appropriato per coprire un sacco di materiale", ha detto. "Gli istruttori erano di prima classe e i migliori del settore."

Anderson ora sta applicando solo alcune delle cose che ha imparato ai suoi uliveti nel tentativo di migliorare i suoi rendimenti produttivi e la qualità delle olive.

"Comprendere il ciclo triennale nella crescita della radice e nello sviluppo della frutta e tempi ottimali per potare è stato molto utile", ha detto. "Ora sto prendendo più cura dei miei alberi più giovani, estirpando vicino al tronco dell'albero, fornendo più irrigazione e quantità limitate di fertilizzante".

Flynn ha detto che il Centro dell'Olivo prevede di renderlo un evento annuale. In precedenza è stato eseguito in cinque occasioni da 2008. Attende anche l'entusiasmo che i partecipanti, come Anderson, portano all'evento.

"Riceviamo molta energia dai partecipanti", ha detto Flynn. "Vengono qui per imparare ma impariamo anche da loro".



Altri articoli su: , , ,