Quando centinaia di appassionati di olio d'oliva scenderanno a New York ad aprile 26 per il 2018 NYIOOC World Olive Oil Competition e la presentazione dell'anno best olive oils, molti resteranno una settimana in più per diventare esperti degustatori di olio d'oliva.

Ad aprile 30, l'olio d'oliva Sommelier Certification Program ritorna a New York International Culinary Center (ICC) per un corso intensivo di 6-day nella valutazione sensoriale dell'olio d'oliva. L'iscrizione al corso è limitata a 45 e le polizze si riempiono rapidamente con le persone che approfittano dell'opportunità di partecipare all'evento premier del settore dell'olio d'oliva e al corso di degustazione in un unico viaggio.

Il programma di sei giorni, a due livelli prodotto da ICC e il Olive Oil Times Education Lab presenta i più importanti esperti e educatori di olio d'oliva del mondo in una serie completa di corsi che abbracciano la produzione, la gestione della qualità e la valutazione sensoriale avanzata.

Coloro che completano con successo il corso ricevono un giunto olive oil sommelier certification e unisciti a una crescente comunità di analisti ed educatori sensoriali di olio d'oliva.

Finora, il programma ha offerto quattro sessioni a New York e una in California che ha visto gli studenti viaggiare da ogni angolo del mondo - i paesi 22 in tutto - per diventare esperti nella valutazione sensoriale dell'olio d'oliva.

I partecipanti passati andavano dai piccoli produttori ai rappresentanti dei più grandi; dai tecnici di controllo qualità a chef e ristoratori professionisti; dai dettaglianti indipendenti ai maggiori distributori.

Nel corso della settimana, i partecipanti saranno guidati attraverso degustazioni guidate di oltre 130 campioni di olio d'oliva provenienti dai paesi 26 da istruttori provenienti da Italia, Grecia, Cile, Spagna, New York e California.

Il programma interattivo abbraccia la storia e la cultura dell'olio d'oliva, la coltivazione e la raccolta di olive, la lavorazione e la lavorazione, i benefici per la salute e la chimica, la gestione della qualità, le applicazioni culinarie e l'abbinamento alimentare e, naturalmente, la valutazione sensoriale di extra virgin olio d'oliva.

In effetti, i partecipanti passati al programma hanno perso poco tempo mettendo la loro esperienza e le connessioni per lavorare in tutto il mondo.

"Corso favoloso con una quantità incredibile di informazioni che possono (e saranno) utilizzate come guida di riferimento per gli anni a venire. Grazie per l'esposizione a esperti esperti che probabilmente non avremmo avuto l'opportunità di incontrare ", ha detto un produttore californiano che ha completato il programma di sei giorni.

Un altro produttore che, dopo il programma, è tornato a sorvegliare immediatamente la raccolta delle olive in Turchia ha dichiarato: "Ho imparato molto più di quanto mi aspettassi. Era un corso molto ben strutturato e organizzato. "

Per registrarsi al programma, visitare il Olive Oil Times Education Lab Sito web.



Altri articoli su: , , , ,