Il famigerato flagello del raccolto, Xylella fastidiosa è stato rilevato in Israele. L'agente patogeno è confinato nei vivai di mandorle nella Valle di Hula, ma è pronto a strisciare a sud verso la regione dell'Olio d'Oliva della Bassa Galilea.

L'EPPO (un'organizzazione intergovernativa responsabile della cooperazione in campo fitosanitario nella regione euromediterranea) ha reso le informazioni disponibili sul suo sito web recentemente come parte dello sforzo in atto per contribuire a tracciare e contenere Xylella.

Il patogeno trasmette il suo effetto distruttivo dalle piante ospiti attraverso gli insetti e considerando che la bassa Galilea è solo una scarna ora di guida; è più che possibile che la malattia spietata si diffonda lì.

Il modo in cui il patogeno arriva per la prima volta nella Valle di Hula è ancora sconosciuto. Fortunatamente, nessuna foglia di mandorle campionata dall'esterno della Valle di Hula è risultata positiva finora e gli uliveti sono sfuggiti alle infezioni finora. I vivai nella regione rimangono in allerta considerando che il patogeno può affliggere qualsiasi specie di piante 100 in tutto il mondo.



Altri articoli su: ,