usda2

L' American Olive Oil Producers Association (AOOPA) ha annunciato che è il destinatario di una sovvenzione del Dipartimento dell'Agricoltura del $ 50,000 USA, una delle sovvenzioni federali 19 per un totale di $ 36.5 milioni destinata ai coltivatori di frutta, verdura, noci e floricoltura per la ricerca a sostegno della specialità del paese coltivatori agricoli.

Il finanziamento è parte del Farm Bill, adottato in 2014 dall'Iniziativa per la ricerca sulle colture speciali (SCRI) dell'istituto nazionale per l'alimentazione e l'agricoltura (NIFA) dell'USDA.

Lo SCRI è stato ideato per sviluppare e diffondere strumenti basati sulla scienza che affrontano le questioni uniche affrontate dagli agricoltori che coltivano colture meno note. Secondo una dichiarazione rilasciata dall'agenzia, le sovvenzioni sono progettate per garantire la diversità delle colture e la sicurezza alimentare nelle aziende agricole di tutte le dimensioni, sia convenzionali che biologiche.

"Gli agricoltori delle colture speciali in America affrontano molte sfide che vanno dal cambiamento del clima all'aumento dei costi di produzione", ha osservato il segretario dell'agricoltura Tom Vilsack.

"Investire in una ricerca all'avanguardia aiuta a scoprire soluzioni per mantenere le attività vitali. Le università, i dipartimenti statali dell'agricoltura e le associazioni di categoria che collaborano con l'USDA affrontano sfide a livello nazionale e locale per aiutare a sostenere tutte le parti del sistema alimentare e agricolo dell'America ".

Dallo studio della genetica delle piante e il miglioramento delle caratteristiche del raccolto per identificare i parassiti e le malattie e migliorare la produzione e la redditività, le sovvenzioni cercano di aiutare gli agricoltori attraverso l'innovazione e la tecnologia.

Una dichiarazione di AOOPA afferma che la sovvenzione consentirà di "riunire le principali parti interessate del settore e di condurre i ricercatori di olio d'oliva provenienti da tutto il paese per identificare e dare priorità alle esigenze di ricerca dell'industria petrolifera americana; determinare i modi più efficaci per raccogliere e condividere la ricerca attuale con il settore delle colture speciali, le associazioni statali, i professionisti delle estensioni e i coltivatori; e sviluppare un piano per gli sforzi cooperativi in ​​corso e le future sovvenzioni SCRI. "

Esperti olivicoltori dal University of California, DavisSi prevede che la Texas A & M University, l'Università della Georgia e l'Università della Florida parteciperanno al progetto.



Altri articoli su: , , ,