Il consumo quotidiano di almeno due cucchiai di olio EVO ricco di fenoli può essere efficace nell'abbassare la pressione sanguigna., Secondo una recensione dell'Università della California al Davis Olive Center.

La seconda report nella serie "Olive Oil as Medicine" dell'Università della California a Davis Olive Center raccomanda il consumo di extra virgin olio d'oliva per abbassare la pressione alta. Il primo rapporto, pubblicato a marzo 2015, esaminato the impact of EVOO on blood lipids e lipoproteine.

Ai fini di questo ultimo rapporto gli autori, Mary Flynn e Selina Wang, hanno esaminato gli studi sull'uomo pubblicati su PubMed condotti da 1998 a luglio 2015 sull'olio d'oliva e il suo effetto sull'ipertensione e hanno trovato solo sette studi che hanno soddisfatto i loro rigorosi criteri.

Il primo studio, condotto su 2000, ha rilevato che il consumo giornaliero di 40 in 30 di EVO da parte di individui ipertesi di 23 per sei mesi era più efficace nell'abbassare la pressione sanguigna (sia sistolica che diastolica) rispetto all'olio di girasole. Infatti, la percentuale di 35 dei partecipanti è stata in grado di interrompere i propri farmaci ipertensivi dopo aver consumato EVOO al giorno per sei mesi.

Gli altri studi hanno trovato che EVOO con a high phenolic content era più efficace nell'abbassare la pressione sanguigna sistolica o diastolica rispetto all'olio di girasole, olio di soia o olio di oliva raffinato con basso contenuto di fenolo.
Guarda anche: Olive oil as medicine: the effect on blood pressure
Solo un altro studio condotto su giovani donne con pressione sanguigna alta ha rilevato che il consumo di EVOO ad alto contenuto fenolico per otto settimane era più efficace nell'abbassare la pressione sistolica e diastolica rispetto all'olio di oliva raffinato. Questo studio ha inoltre riportato che l'EVOO ricco di fenolo era più efficace nell'abbassare la pressione sanguigna rispetto a quello riportato da uno studio DASH. La dieta DASH (Dietary Approaches to Stop Hypertension) raccomandava il consumo di circa nove porzioni di frutta e verdura al giorno per ridurre la pressione sanguigna.

Il sito DASH diet, efficace nel ridurre la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo LDL nel sangue, è raccomandato per i pazienti con pressione sanguigna alta negli Stati Uniti, dove l'incidenza di ipertensione arteriosa o ipertensione è particolarmente elevata.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, l'ipertensione colpisce un americano su tre. Rendere i cambiamenti dietetici e di stile di vita potrebbe essere efficace nel prevenire le complicazioni che derivano dall'ipertensione, come un aumento del rischio di infarto, ictus, insufficienza cardiaca cronica e malattie renali.

In questo ultimo rapporto, il University of California Davis Olive Center mira a fornire ai medici consigli pratici supportati da prove scientifiche sull'efficacia dell'olio di oliva nell'abbassamento della pressione sanguigna.

Il rapporto riassume che un consumo giornaliero di almeno due cucchiai di olio EVO ricco di fenoli può essere efficace nel ridurre la pressione sanguigna. Gli autori raccomandano ulteriori ricerche per determinare specifici fenoli di EVOO che hanno un effetto di abbassamento della pressione sanguigna.



Altri articoli su: , , ,