I produttori californiani si sono appena chiamati a chiamare le olive che stanno raccogliendo in questo momento parte del loro "raccolto 2015", suonando il nuovo anno sulle etichette delle loro bottiglie prima di chiunque altro.

Samoa potrebbe festeggiare il nuovo anno prima del resto del mondo, grazie alla sua posizione lungo l'International Date Line, ma i produttori di olio d'oliva californiano hanno battuto la piccola nazione insulare - insieme ai loro concorrenti europei.

I produttori californiani si sono appena chiamati a chiamare le olive che stanno raccogliendo in questo momento parte del loro "raccolto 2015", suonando il nuovo anno sulle etichette delle loro bottiglie prima di chiunque altro.

Proprio della California Grade and Labeling Standards for Olive Oil, recentemente implementato dal Dipartimento per l'alimentazione e l'agricoltura della California, dà loro il via libera: "Poiché il raccolto di solito va da ottobre a gennaio," le nuove regole dicono che "la stagione del raccolto 2014-2015 è considerata il raccolto 2015".

Bottiglie di California Olive Ranch extra virgin l'olio d'oliva sugli scaffali dei negozi questa settimana porta l'anno della vendemmia 2014.

Quindi, se pensi di sapere tutto su un'etichetta di olio d'oliva, ecco un'altra cosa da ricordare: se una bottiglia della California indica una data di raccolto di 2015 per un solo anno, le olive sono state probabilmente raccolte in 2014.

In effetti, c'è stata una tendenza nella produzione di olio d'oliva verso precedenti raccolti, il che rende la nuova semplificazione ancora più lontana dalla realtà.

Una scansione di un centinaio di oli d'oliva spagnoli, italiani e greci che hanno mostrato le date del raccolto non ne ha trovato nemmeno uno che usasse solo il secondo anno della stagione del raccolto. Invece, la maggior parte si riferiva alla stagione stessa, ad esempio "2013 / 14", o al mese (o ai mesi) e all'anno specifici, come "Ottobre-novembre, 2013".

Entrambi questi oli d'oliva provengono dalla stessa raccolta. Quale sceglieresti?

Gli oli importati che indicavano solo un anno come data del raccolto, in ogni caso, utilizzavano il prima di tutto anno della stagione. In altre parole, olive raccolte a ottobre, 2013 portavano la data "2013". In California, si chiamerebbe "2014".

Naturalmente, una data di raccolta 2014 su una bottiglia di EVOO californiano sembra molto meglio della data di raccolta 2013 su quell'etichetta italiana, anche se sono ugualmente fresche. Ma questo è il punto.

Bottiglie di California Olive Ranch (COR) extra virgin l'olio d'oliva sugli scaffali dei negozi questa settimana indicava un solo raccolto annuale: 2014. Ma in realtà, gli oli non sono stati fatti con le olive raccolte in 2014, ma in ottobre e all'inizio di novembre, 2013.

L'olio ricavato dalle olive raccolte in 2013 era rilasciato in 2014, un rappresentante di COR ha spiegato. Ecco perché porta il raccolto 2014.

Sì, è quello che chiamavamo il imbottigliamento data.

Il taglio della California della data che era considerata l'indicatore più affidabile della vera età di un olio d'oliva probabilmente causerebbe ai produttori europei che hanno utilizzato indicazioni più precise sulla data di raccolta di iniziare a sminuire le etichette per apparire freschi come i loro rivali Golden State. .

La più grande compagnia di olio d'oliva americana, California Olive Ranch, dice sulla sua website "Dovresti sapere quanto è fresco il tuo olio d'oliva, ecco perché ogni bottiglia del nostro olio d'oliva mostra la data del raccolto."

Destra. Ricorda solo di sottrarre un anno e sarai buono.


Aggiornamento: poco dopo la pubblicazione di questo articolo, sono stati modificati gli standard della California. Ora, la data sulle etichette della California indica accuratamente l'anno del raccolto come il primo anno della stagione del raccolto, come è comune in tutto il mondo.


Commenti

Altri articoli su: ,