`Il gruppo annuncia un progetto per ridurre l'impatto della produzione di olio d'oliva - Olive Oil Times

Group annuncia un progetto per ridurre l'impatto della produzione di olio d'oliva

Gennaio 16, 2011
Charlie Higgins

Notizie recenti

L'organizzazione CITOLIVA ha annunciato una serie di iniziative per ridurre l'impatto ambientale della produzione di olio d'oliva nel "SUDOE “, che comprende Francia meridionale, Spagna e Portogallo, in una conferenza tenutasi questa settimana nella provincia spagnola di Jaén.

La direttrice di CITOLIVA Cristina de Toro ed Ernesto Ríos López, vicedirettore dello sviluppo industriale e dell'innovazione presso il ministero spagnolo del territorio e dell'ambiente marino, sono stati tra i relatori principali dell'evento. López ha espresso il suo sostegno alle iniziative:

"Riguardano un prodotto così importante per la dieta mediterranea, per la nostra istituzione e ciò che è fondamentale per l'impegno del nostro ministero per la sostenibilità e la riduzione della nostra impronta ambientale ".

Nel suo intervento Cristina de Toro ha dichiarato l'obiettivo principale delle iniziative CITOLIVA, che è quello di unire i produttori di olio d'oliva nel SUDOE regione per quanto riguarda lo sviluppo sostenibile, l'innovazione tecnologica e l'uso del suolo. Consolidando queste aree dell'industria e applicando metodi di produzione più ecologicamente efficienti, l'organizzazione spera di migliorare la competitività dell'olio d'oliva SUDOE nel mercato internazionale.

CITOLIVA collaborerà con un'altra organizzazione, OiLCA, che condurrà ricerche per determinare gli impatti ecologici della produzione di olio d'oliva. Il gruppo esaminerà ogni fase della produzione, dal seme alla bottiglia, con l'obiettivo di stabilire un insieme standard di procedure riguardanti la gestione dei rifiuti e altri fattori che influenzano l'ambiente.

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

Una mezza dozzina di altre organizzazioni della regione SUDOE hanno accettato di unirsi all'appello di CITOLIVA per la sostenibilità. Includono Centre Tecnológic de Manresa (Barcellona, ​​Spagna), Instituto Andaluz de Tecnología (Siviglia, Spagna), Centro para Valorização de Residuos (Braga, Portogallo), Laboratoire de Chimie AgroIndustrielle (Tolosa, Francia) e Associação de Olivicultores de Tras-os - Montes e Alto Douro (Mirandela, Portuga).

L'intero progetto dovrebbe durare due anni e avrà un budget di oltre 900,000 euro (1.2 milioni di dollari). CITOLIVA e altri coinvolti sperano che il progetto migliorerà l'immagine dell'industria, contribuendo a mitigare il cambiamento climatico attraverso politiche ambientali più rigorose.



Related News

Feedback / suggerimenti