Produzione / pagina 3

Marzo 5, 2021

Turismo sostenibile e produzione di alta qualità presso l'Azienda Agricola Traldi

Nella loro fattoria nell'Italia centrale, Francesca Boni ed Elisabetta Traldi offrono livelli di qualità eccezionali, approfittando dell'importanza culturale e delle bellezze naturali della regione.

Febbraio 25, 2021

Il clima estremo ha un impatto sulla raccolta delle olive andaluse

Secondo il governo regionale, la produzione dovrebbe essere di circa 300,000 tonnellate inferiore a quanto stimato in precedenza.

Febbraio 18, 2021

Il progetto aiuta i coltivatori a prepararsi per le sfide poste dal cambiamento climatico

Raccogliendo dati climatici grezzi da tutta la regione, il progetto Med-Gold mira a essere uno strumento utile per il settore agricolo.

Febbraio 2, 2021

Storia e innovazione guidano un produttore pluripremiato in Umbria

Attraverso una fusione di influenze storiche e pratiche sostenibili, Castello Monte Vibiano ha raggiunto eccezionali obiettivi di qualità preservando l'ambiente locale.

Febbraio 1, 2021

Il trattamento per mitigare l'impatto della Xylella Fastidiosa si mostra promettente in Italia

I ricercatori hanno scoperto che un biocomplesso brevettato di recente ha ucciso i batteri di tre ceppi di Xylella negli alberi infetti, aumentando la loro resistenza alla malattia.

Gennaio 21, 2021

I ricercatori sviluppano un metodo per recuperare lo zucchero nei noccioli di oliva

L'elevata qualità della materia prima, principalmente glucosio, ne consente l'utilizzo in applicazioni alimentari e farmaceutiche.

Gennaio 20, 2021

La raccolta si avvia in Grecia con risultati contrastanti

Buona qualità e quantità mediocre caratterizzano la stagione 2020 in Grecia, mentre la pandemia continua il suo regno di sfide e incertezze per i produttori.

Gennaio 15, 2021

I produttori avvertono di "Incalculable Damage" in Wake of Filomena

Asaja Madrid stima che la raccolta delle olive della regione diminuirà del 35% a causa della bufera di neve.

Dicembre 31, 2020

L'Uruguay si aspetta un raccolto migliore dopo uno disastroso

La produzione dovrebbe riprendersi dopo un pessimo raccolto dello scorso anno, ma non raggiungerà del tutto i massimi del raccolto 2018/19.

Dicembre 30, 2020

Crescono Consumi, Esportazioni di DOP e IGP italiane

Da un'indagine emerge che le esportazioni e il consumo di oli extravergine di oliva italiani con indicazioni geografiche sono cresciuti costantemente in cinque anni.

Dicembre 29, 2020

La Spagna cerca nuove tecnologie per i test di qualità dell'olio d'oliva

Il governo centrale della Spagna sta lavorando con le autorità locali e membri del settore dell'olio d'oliva per migliorare i test e gli standard di qualità dell'olio d'oliva.

Dicembre 28, 2020

L'agricoltore californiano impara ad adattarsi al cambiamento costante

Le sfide create dalla pandemia e dai cambiamenti climatici hanno spinto un produttore pluripremiato a seguire il flusso.

Dicembre 23, 2020

La produzione riprende in Francia tra le sfide climatiche

Il gelo, la grandine e le piogge torrenziali hanno frenato la raccolta delle olive 2020 in Francia. Sarà comunque migliore dell'anno scorso e i produttori riferiscono che la qualità è buona come sempre.

Dicembre 22, 2020

I produttori in Grecia si adattano a un raccolto impegnativo

I produttori greci hanno dimostrato intraprendenza nell'affrontare le sfide eccezionali del raccolto 2020, supportati dalla loro conoscenza del settore e dei loro clienti.

Dicembre 21, 2020

Sulle rive del Lago di Garda, i volontari raccolgono alberi abbandonati per beneficenza

I volontari di Toscolano Maderno stanno dimostrando il valore economico e sociale degli ulivi abbandonati.

Dicembre 18, 2020

La moderna olivicoltura inizia a superare i metodi tradizionali

Mentre la maggior parte della produzione di olio d'oliva proviene ancora da coltivatori tradizionali nel Mediterraneo, le aziende agricole più recenti si stanno concentrando su frutteti più efficienti e stanno registrando una crescita costante della produzione.

Dicembre 18, 2020

La produzione globale di olio d'oliva scende al minimo di quattro anni

Tunisia, Italia, Portogallo e Algeria hanno registrato i maggiori cali di produzione. I rendimenti inferiori in gran parte del mondo sono stati parzialmente compensati da un raccolto eccezionale in Spagna e da una buona annata in Marocco.

Dicembre 18, 2020

Il rendimento della California sarà inferiore al previsto

Il clima e il Covid-19 hanno complicato il raccolto per molti produttori quando sono entrati in un periodo di riposo, ma la qualità è più alta che mai.

ALTRO

pubblicità