`La nuova Albea Blanca colpisce l'oro - Olive Oil Times

Upstart Albea Blanca colpisce oro

Giu. 8, 2015
Wendy Logan

Notizie recenti

Anche se nessuno dubiterebbe del suo livello di intelligenza, potrebbe sembrare un po 'esagerato immaginare che un esperto di aerospaziale e aviazione potrebbe diventare un premiato fornitore di olio extravergine di oliva in un solo anno. Eppure è esattamente quello che ha fatto lo spagnolo Alfonso Palazuelo. Come direttore della Compañía Española de Técnica Aeronáutica, Palazuelo ha viaggiato a lungo per il mondo. Durante le frequenti visite negli Stati Uniti, spinto dal suo "lato "passione per la gastronomia, ha iniziato a notare l'assenza degli oli d'oliva di alta qualità di cui godono gli chef spagnoli che escono dalle cucine americane.

Così nel maggio del 2014, Palazuelo ha deciso di cimentarsi nel mondo delle olive spagnole e del loro nettare. Ha assunto l'entusiasta Maria Ubago per guidare l'intera operazione, fare uno studio completo dei coltivatori regionali spagnoli e selezionare la crema del raccolto da riunire sotto il nome Albea Blanca.

"Il suo sogno era quello di avere la sua superba collezione EVOO da diverse parti della Spagna ", ha detto in una recente intervista con Olive Oil Times. "Quindi mi ha incaricato di sviluppare questo marchio. Ho trascorso un anno a studiare uliveti, varietà di olive e frantoi high-tech, e ho viaggiato sia in Spagna che in Italia, visitando noti intenditori, produttori, produttori di macchinari e assaggiatori del settore ".

Maria Ubago di Albea Blanca (a destra) ha ritirato i suoi premi a New York

Ubago era in missione per portare alla luce piccoli coltivatori che hanno il massimo rispetto per l'ambiente e che producono un prodotto biologico utilizzando solo i frutti più freschi secondo i rigorosi requisiti di alta qualità dell'intero processo del settore. Estrarre la vera essenza di una cultivar di oliva e dei suoi attributi ed essenza singolari, ha detto, significa questo "ogni persona, ogni fase, ogni parte del processo produttivo ”è fondamentale per il prodotto finito. 

Delle centinaia di varietà di olive autoctone in Spagna, solo alcune sono ben note. Per Albea Blanca, "Ho selezionato quattro varietà ”, ha spiegato Ubago. "Tutti hanno resistito bene a rigorosi test chimici, mostrando quantità molto elevate di antiossidanti naturali fondamentali sia per il valore nutritivo che per la stabilità della durata di conservazione dell'olio.

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

I primi sforzi di Albea Blanca hanno prodotto solo 3,000 litri con la capacità di espandersi in futuro. La compagnia Cornicabra proviene da un boschetto a Los Navalmorales, sul lato nord della Riserva Naturale di Cabañeros a Toledo (una provincia della Spagna centrale). Proveniente anche da una riserva naturale è il loro Hojiblanca, a base di frutta coltivata nelle montagne della provincia sud-orientale di Córdoba. 

Quattro per quattro: i pluripremiati oli extravergine di oliva di Albea Blanca.

Il greco indigeno Koroneiki l'olivo fiorisce anche in Spagna e Ubago ha trovato un coltivatore nella piccola città di Casasbuenas, nella provincia di Toledo, i cui uliveti secolari si trovano lungo un paesaggio ricco di mandorli. Tutti e tre gli oli hanno vinto i Gold Awards alla New York International Olive Oil Competition di quest'anno (NYIOOC). La loro quarta voce, a Manzanilla Cacereña, prodotto da ulivi di un piccolo boschetto nella Sierra de Gata, al confine con il Portogallo, ha ricevuto un premio d'argento.

Dopo essersi depositato nella collezione, "Abbiamo inviato gli oli al NYIOOC solo per vedere se era davvero una buona selezione. Lo pensavamo, ma è meglio quando una giuria internazionale ed esperta lo riconosce! "

"Che sorpresa quando tutti loro hanno vinto un premio! " Ha detto Ubago. "Ho pianto, perché è stato un riconoscimento del mio duro lavoro nello sviluppo del marchio. Il mio capo si sentiva così felice e orgoglioso. È stato un sogno diventato realtà, un investimento ricompensato e un'opportunità per costruire il marchio. Ci piace il mercato americano e i suoi consumatori esigenti ", ha affermato Ubago.

Related News

Feedback / suggerimenti