istriana extra virgin gli oli d'oliva hanno raccolto sempre più attenzione e sono stati riconosciuti a livello internazionale per la loro alta qualità e fruttato distintivo.

Il periodo da metà ottobre a metà novembre è quando inizia la raccolta delle olive in Istria, la principale regione produttrice di olio d'oliva della Croazia.

Questo è anche il periodo dell'anno in cui un annual fes­ti­val si celebra la nuova stagione dell'olio d'oliva a Vodnjan, nella parte meridionale della penisola istriana. Il festival di quest'anno è l'edizione 11 di "New Olive Oil Days" (Dani mladog maslinovog ulja), che si terrà da novembre 13 a 15, 2015.

Sebbene l'olio d'oliva sia stato prodotto in Istria sin dai tempi dei romani, è solo negli ultimi anni 20 che si è sviluppato in modo significativo, con il numero di ulivi che crescono nel ricco suolo rosso della regione triplicando durante questo periodo.

Negli ultimi anni, gli oli extra vergini d'oliva istriani hanno sempre più attirato l'attenzione e ottenuto riconoscimenti a livello internazionale per la loro alta qualità e il caratteristico fruttato. Al concorso internazionale dell'olio d'oliva 2015 di New York (NYIOOC), otto extra vergini olive oils from Istria ha portato a casa premi.

La città di Vodnjan è diventata un centro per l'olio d'oliva in Istria, e molti produttori e frantoi locali di qualità si trovano qui e nell'area circostante. Sembra che la città sia anche l'ospite annuale di questo festival che riunisce i produttori di olio d'oliva di tutta la penisola.

Durante l'edizione di quest'anno di questo evento di tre giorni, i visitatori possono partecipare a degustazioni gratuite di olio d'oliva, incontrare produttori provenienti da tutta la regione e partecipare a discussioni su argomenti relativi alla produzione di olio d'oliva. Come le ultime due edizioni, lo chef di celebrità locale e il cioccolatiere Robert Perić presenteranno dimostrazioni su come cucinare con l'olio d'oliva.

I visitatori possono anche partecipare a seminari sulla cottura con olio d'oliva e una serie di programmi educativi condivideranno nuovi sviluppi sulla produzione di olive in Istria, nonché consigli pratici su come conservare l'olio d'oliva, i suoi benefici per la salute e gli usi. Eventi speciali e seminari per bambini, un tour della città tramite un trenino turistico e concerti serali completeranno un ricco programma di eventi per tutte le età.



Commenti

Altri articoli su: ,