Andalusia

La produzione di olio d'oliva dovrebbe diminuire significativamente in Spagna

Le stime di una coalizione di cooperative produttrici di olio d'oliva stimano che il raccolto di quest'anno potrebbe essere il più basso dalla stagione 2014 / 15.

Rapporto prevede Mediocre Harvest in Andalusia

Il rapporto cita temperature insolitamente calde e una mancanza di pioggia come i motivi principali del calo, che potrebbe vedere cali di produzione fino al 50% in certe aree
Rapporto speciale

Milioni di uccelli uccisi dalle raccolte notturne nel Mediterraneo

Verso l'alto di 2.5 milioni di uccelli vengono uccisi ogni stagione del raccolto in Spagna, Italia, Francia e Portogallo.

Numero record di riconoscimenti per i produttori spagnoli a NYIOOC

I produttori spagnoli hanno goduto di una notte da record quest'anno NYIOOC, godendo del loro più alto tasso di successo e portando a casa più Gold Awards che mai.
Olive Oil Times Speciale

Lavandino introdotto in Oliveti spagnoli per prevenire l'erosione

Il lavanda è il raccolto più recente coltivato in Andalusia per aiutare a prevenire l'erosione, promuovere la biodiversità e fornire agli agricoltori reddito supplementare.

Costruire una destinazione per l'olio d'oliva a Úbeda

Il museo dell'olio d'oliva di Úbeda crea un'esperienza interattiva in cui i visitatori possono conoscere la storia del raccolto, il processo di produzione e degustare vari oli locali in un unico posto.

L'ambizione spagnola dell'olio di oliva: essere il migliore del mondo

Il miglior produttore al mondo vuole essere il migliore, non solo il più grande. Sono sulla buona strada.

Questo mulino fa 200 tonnellate di olio d'oliva. In un giorno.

Dietro le quinte di Almazara Nuestra Señora del Pilar, il più grande frantoio del mondo.