aterosclerosi

Nuovi studi collegano la salute cardiaca con una ridotta probabilità di sviluppare la demenza

Gli adulti più anziani che si prendono cura del loro cuore hanno meno probabilità di sviluppare demenza rispetto alle persone che trascurano la loro salute cardiovascolare.

Cioccolato fondente con Extra Virgin L'olio d'oliva migliora il profilo di rischio cardiovascolare

Piccole porzioni giornaliere di cioccolato fondente con aggiunta di polifenoli naturali da extra virgin l'olio d'oliva è stato associato con un profilo di rischio cardiovascolare migliorato, i ricercatori hanno trovato.
Rapporto speciale

Alcuni esperti contestano l'AHA Warning sui grassi saturi, olio di cocco

Dopo l'avvertimento dell'American Heart Association circa il contenuto di grassi saturi dell'olio di cocco, alcuni esperti hanno valutato e trovato lo studio dell'organizzazione sanitaria che desidera.

Studio dice che tagliare il grasso saturato non riduce il rischio di malattie cardiache

I ricercatori hanno scoperto che le ammonizioni dei medici per evitare cibi ricchi di grassi saturi come burro e formaggio erano "semplicemente sbagliate".
Olive Oil Times Speciale

MedDiet protegge contro la placca aterosclerotica

Uno studio che utilizzava le scansioni della tomografia mostrava che le arterie delle persone con alta aderenza al MedDiet avevano una placca aterosclerotica significativamente inferiore rispetto alle persone con bassa aderenza.

I ricercatori scoprono l'effetto neuroprotettivo degli oli di oliva picholine

Acidi idrossicarbonamici, abbondanti in Picholine extra virgin oli di oliva, mostrano effetti neuroprotettivi contro i depositi di placca del peptide B-amiloide dell'Alzheimer nel cervello.
Rapporto speciale

Il componente dell'olio d'oliva ferma i batteri dell'intestino legati alle malattie cardiache e cerebrali

Extra virgin l'olio d'oliva contiene un composto chimico non tossico chiamato DMB che impedisce ai batteri dell'intestino di convertire determinati nutrienti in una sostanza chimica dannosa che influisce negativamente sulla salute del cuore e del cervello.

La dieta mediterranea può proteggere il cuore più di una dieta a basso contenuto di grassi

Una revisione degli ultimi cinquanta anni di ricerca ha mostrato che una dieta mediterranea sembra essere più efficace nella protezione del cuore.