Associazione delle olive australiane

Il tabloid australiano espone l'olio di oliva cattivo (ed è australiano)

Sembrava un segmento della scorsa estate che recitava anche il giramondo Paul Miller e una sana dose di giornalismo sensazionalista. Ma c'era una differenza molto sorprendente.

Nuovi standard che ottengono trazione in Australia

Riferisce che molti oli d'oliva sugli scaffali del Sud Australia erano adulterati con girasole, colza e persino lampante Il petrolio ha puntato i riflettori sull'utilità di un nuovo standard nel proteggere la fiducia e la sicurezza dei consumatori.
Rapporto speciale

Il gruppo industriale spinge ad adottare lo standard australiano per l'olio d'oliva in Sud Africa

Il presidente dell'associazione dei produttori di olio d'oliva del Sud Africa ha detto che il governo del paese ha formato un comitato per valutare l'adozione dello standard australiano.

Aussie Standard Wrapped, Paul Miller Pitches New World Olio d'oliva di qualità 'Alleanza'

Miller guida una nuova alleanza che mira a collegare produttori e consumatori con un sistema di indicizzazione della qualità dell'olio di oliva e ripristinando il "buon marchio" di extra virgin.
Olive Oil Times Speciale

Nel Memorandum del Consiglio "Olive", "Unease" sugli standard australiani

In un memorandum inviato a Standards Australia, al Codex e ai ministeri dell'agricoltura e degli affari esteri dell'Australia, il CIO ha definito ciò che considera uno sviluppo inquietante.

La Nuova Zelanda dice "No grazie" ai nuovi standard dell'olio d'oliva

Dato che l'olio d'oliva australiano ha celebrato nuovi standard volontari che rendono più difficile per gli esportatori europei fare affari lì, il fratello non è all'altezza.
Rapporto speciale

L'olio d'oliva australiano prende la palla, corre

Cogliendo lo slancio dell'adozione di nuovi standard volontari per l'olio d'oliva e un'ampia copertura mediatica, il presidente dell'associazione australiana delle olive, Paul Miller, è arrivato in onda mercoledì.

L'Australia adotta nuovi standard volontari per l'olio d'oliva

Il presidente dell'Associazione australiana delle olive, Paul Miller, ha dichiarato che "lo standard mette i consumatori in una posizione molto più forte quando si tratta di fare scelte informate".