Curva limite

Curva limite cerca investitori "pazienti"

Boundary Bend è alla ricerca di capitali per finanziare un'espansione che potrebbe aumentare i volumi di 50 per cento.

Gold Rush II: la competizione per le olive della California lascia senza frutto alcuni piccoli produttori

Le migliori offerte in dollari del nuovo arrivato californiano in Aussie stanno portando il tavolo lontano dai piccoli produttori dello stato.
Rapporto speciale

Master Milling Course Ritorna a Davis

Il programma sarà nuovamente guidato da Leandro Ravetti, uno dei maggiori esperti mondiali nella coltivazione, trasformazione e standard di olio d'oliva.

La stella australiana non conosce confini

Rob McGavin ha guidato Boundary Bend per conquistare consumatori australiani sempre più istruiti. Con l'espansione della sua azienda nel più grande mercato del mondo, le probabilità di trovare i premiati oli d'oliva della Tenuta Cobram in un negozio vicino a te stanno migliorando ogni giorno.
Olive Oil Times Speciale

La lunga visione di Gregg Kelley: "La qualità guida il consumo"

Da $ 2 milioni a $ 80 milioni, un negozio a 20,000, Gregg Kelley ha portato California Olive Ranch a diventare il più grande produttore americano di olio d'oliva. E sta appena iniziando.

McGavin sfoga a Morning Herald

Rob McGavin di Cobram Estate ha condiviso le sue frustrazioni per le difficoltà incontrate nell'espansione verso i mercati, ha detto che ha urgentemente bisogno dei suoi oli d'oliva pluripremiati.
Rapporto speciale

Boundary Bend si installa in California

Il famoso produttore di olio d'oliva in Australia ha scelto il sito per la sua nuova struttura negli Stati Uniti e sta raggiungendo i coltivatori regionali.

Australian Tycoon sostiene l'espansione di Boundary Bend negli Stati Uniti

Si ritiene che Chris Corrigan stia anticipando circa la metà del $ 10 milioni per lanciare i prodotti Boundary Bend e gli sforzi di ricerca negli Stati Uniti.