Ambiente

L'Europa introduce nuove politiche climatiche e ambientali

In base al nuovo regime, gli olivicoltori possono rappresentare un importante ingranaggio nella ruota del settore agricolo europeo fornendo feedback per migliorare le pratiche agricole e di sostenibilità.

In Italia, escursioni attraverso gli uliveti

La terza "Passeggiata tra gli ulivi" annuale in Italia combina esercizi salutari con la possibilità di conoscere la produzione e il gusto locale extra virgin oli d'oliva.
Rapporto speciale

Olive Groves Flourish organiche in Spagna

In 2018, la superficie degli oliveti biologici è aumentata del tre percento in Spagna. Una spinta a livello nazionale verso la sostenibilità e migliori margini di profitto sugli oli biologici sono tra i fattori che contribuiscono.

In una panetteria di Brooklyn, l'olio d'oliva alla spina aiuta a disperdere la plastica

In un ristorante e in una panetteria italiani a Bedford-Stuyvesant, i negozianti si riforniscono di olio d'oliva alla spina, lasciandosi dietro bicchieri e plastica monouso.
Olive Oil Times Speciale

L'Andalusia vieta temporaneamente la macchina - Raccolta assistita di notte

Il divieto darà al governo autonomo il tempo di ricercare gli impatti della raccolta notturna sulle popolazioni di uccelli locali e migranti.

Il clima estremo vicino a Madrid decima la raccolta delle olive

Una combinazione di pioggia, vento e grandine ha gravemente danneggiato l'90 percento degli ulivi appena fuori Madrid. I piccoli agricoltori sono stati colpiti più duramente.
Rapporto speciale

I cambiamenti climatici rappresentano una minaccia per il PIL globale

Nuovi dati rivelano che il PIL globale pro capite diminuirà del 7.22 percento di 2100 se le temperature globali medie continuano ad aumentare. Per diversi paesi produttori di olive nel bacino del Mediterraneo, la cifra potrebbe essere molto più elevata.

Gli studi mostrano progressi nel cambiare le menti degli scettici climatici

Ricordare agli scettici del clima che credono nei principi scientifici di base potrebbe spingerli ad accettare che il cambiamento climatico è reale, suggerisce un nuovo studio dell'American Psychological Association.